Altri accessori

Come realizzare una penna capacitiva fai-da-te

Quante volte siete stati all’interno di un centro commerciale ed avete visto esposte delle penne capacitive che promettevano di aumentare le funzionalità del vostro tablet o del vostro smartphone? In realtà, essendo proprio delle penne capacitive, esse vanno a sostituire il nostro dito, senza aggiungere alcuna feature. Proprio per questo motivo, perchè comprarne una quando ci si può divertire a costruirne una fai-da-te?

penna-capacitiva-informatblog

L’idea della video guida che vi mostriamo a fine articolo proviene da un utente del famoso forum di XDA. La realizzazione della penna capacitiva è veramente molto semplice e necessita solo di alcuni materiali che, nella maggior parte delle volte, sono presenti in tutte le case: una penna a sfera, del nastro isolante, un cotton fioc, carta d’alluminio (stagnola), qualche goccia di acqua ed un paio di forbici.

Sicuramente la precisione non sarà molto accurata come quelle fatte dai grandi produttori ma è sicuramente un modo divertente di trascorrere qualche minuto: si, qualche minuto, perchè è questo il tempo necessario a realizzarla.

Per maggiori informazioni riguardo le istruzioni su come realizzare questa penna capacitiva fai-da-te, vi invitiamo a recarvi sul thread ufficiale di XDA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti