GuideNews

Come rimuovere l’album degli U2 da iTunes

Apple ha rilasciato un tool per rimuovere il nuovo album degli U2 dagli account iTunes dei clienti sei giorni dopo averlo distribuito gratis. Alcuni utenti si erano infatti lamentati del fatto che l’album Songs of Innocence era stato automaticamente scaricato sui loro dispositivi senza il loro permesso. Non era stato subito evidente a molti come eliminare l’album, dunque Apple sta ora fornendo un pulsante di rimozione con un solo clic.

“Alcuni clienti hanno chiesto la possibilità di cancellare ‘Songs of Innocence’ dalle loro librerie audio iTunes, così abbiamo creato un tool per rimuoverlo facilmente. Qualsiasi cliente che ha bisogno di ulteriore aiuto dovrà contattare AppleCare”, ha detto alla BBC il portavoce di Apple Adam Howorth.

album-u2-removal-tool-informatblog

Gli utenti che rimuovono l’album e non lo scaricheranno di nuovo prima del 13 ottobre dovranno pagare per le 11 tracce se tenteranno di aggiungerlo di nuovo. “E’ stato imbarazzante per Apple che ha avuto una strana reazione”, ha commentato Ian Maude di Enders Analysis. “Stava dando qualcosa ai propri clienti – e questo è stato davvero buono -, ma quello che avrebbe dovuto probabilmente fatto era renderlo facoltativo. Non tutti sono fan degli U2 come si è appena scoperto”. “C’è un impatto a lungo termine? No. Apple si è mossa molto rapidamente per risolvere il problema”.

Sangue, sudore e lacrime

Apple ha reso l’album disponibile a circa 500 milioni di utenti iTunes in 119 paesi in coincidenza con il suo evento di presentazione di iPhone 6 Apple Watch la scorsa settimana. Il cantante degli U2 Bono ha risposto al momento in cui non tutti hanno apprezzare il dono. “Le persone che non hanno apprezzato la nostra musica, o che non erano minimamente interessate, ci potrebbero ascoltare per la prima volta perché siamo nella loro libreria digitale”, ha scritto sul sito della band.

“E per le persone che non hanno alcun interesse in noi, guardatela in questo modo … il sangue, il sudore e le lacrime di alcuni ragazzi irlandesi sono nella vostra posta indesiderata”. Bono ha aggiunto che Apple ha “pagato” per il regalo, e alcune relazioni hanno suggerito che l’inserimento di banner pubblicitari che pubblicizzano l’album su iTunes Store e altre pubblicità fornite potrebbero valere fino a 75 milioni di euro.

I precedenti album degli U2 sono rientrati nelle classifiche di iTunes e la band ha anche sollevato il suo profilo in vista di un tour così come un di album a seguire chiamato Songs of Experience.

tim-cook-tweet-informatblog

I nuovi brani di Songs of Innocence, tuttavia, dividono i critici. Il sito Drowned in Sound suggerisce che gli U2 non hanno più le forze per fare un grande album, aggiungendo che dare le canzoni gratis era “un po’svalutare un disco che è costato sei anni di vita e un sacco di soldi”. Ma la rivista Rolling Stone ha dato all’album il punteggio massimo, dicendo che rappresenta “un trionfo di dinamica e rinascimento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti