Guide

Come risolvere i problemi del tasto Home di iPhone e iPad

Tasto Home iPhoneLa parte più delicata di un iPhone e un iPad è il tasto Home, che è anche il tasto fisico più usato mentre si utilizza un iDevice. Ormai sembra essere nota la fragilità di questo tasto, soprattutto negli iPhone 4, che sono i dispositivi che maggiormente hanno risentito di questo problema. I sintomi sono una scarsa reattività del tasto, che dà la sensazione di essere premuto a vuoto oppure impedisce di avviare la barra del Multitasking. Molti sono i fattori che possono essere la causa dei malfunzionamenti ed oggi vorrei analizzarli e cercare di dare una soluzione ad ognuno di essi.

Ricalibrare il tasto Home

Nella maggior parte dei casi il problema è solo software. Il primo consiglio è dunque quello di ricalibrare il tasto e si può fare in pochi secondi. Questi sono i passaggi da seguire:

  • Avviate una qualsiasi applicazione di sistema (ad esempio Calendario)
  • Tenete premuto il tasto Power fino a quando non comparirà lo slide per lo spegnimento del dispositivo
  • Ora tenete premuto il tasto Home fino a quando non si chiuderà l’app precedentemente aperta e verrete riportati nella Springboard

Se al termine della ricalibrazione il tasto Home continua a non funzionare a dovere, allora passate al prossimo passo della guida.

Pulire il tasto Home

È probabile che nell’utilizzo quotidiano, della polvere sia entrata nel tasto Home, quindi siamo costretti ad effettuare una pulizia. Per fare ciò bisogna acquistare (se non lo avete in casa) dell’alcool isopropilico, reperibile in ogni ferramenta. Questi sono i passaggi per pulire il tasto Home:

  • Spegnete il dispositivo (è importante, per evitare di creare un corto cirtuito)
  • Mettete 2-3 gocce di alcool isopropilico sul tasto Home e con un cotton fioc spargetelo intorno al bordo, premendo ripetutamente sul tasto in modo da favorirne meglio la pulizia
  • Attendete circa 25 minuti senza accendere il dispositivo

ATTENZIONE! Non accendete il dispositivo prima di 25 minuti per evitare di incorrere in problemi.

Quando riaccendete il vostro iPhone o iPad testate il tasto Home e se continua a non funzionare, allora ci sono problemi hardware. Vediamo cosa fare.

Riallineare l’ingresso dock

Se con i metodi precedenti non avete risolto il malfunzionamento del tasto, allora il problema è hardware. Prima di cambiare il circuito del tasto, la prova da effettuare è quella di riallineare il circuito con il tasto. Per farlo collegate il connettore dock al dispositivo e alternate per 5-6 volte una breve pressione verso l’alto seguita da una verso il basso. Se anche in questo modo non riuscite a risolvere, allora il consiglio è quello di sostituire l’intero circuito. La spesa non è onerosa e si aggira intorno ai 5€. Ma se non ve la sentite di aprire il dispositivo, allora il Jailbreak offre alcuni tweak interessanti per far pesare di meno il non perfetto funzionamento del tasto Home

Utilizziamo Zephyr per sostituire il tasto Home

Se avete effettuato il Jailbreak del vostro dispositivo vi consiglio un tweak che sostituisce pienamente le funzioni del tasto Home. Zephyr, acquistabile a 4,99$ da Cydia, consente, abilitando la relativa funzione, di richiamare la barra del Multitasking semplicemente effettuando uno swipe dal bordo inferiore verso l’alto.

Inoltre, sono state aggiunte in un recente aggiornamento le gesture native dell’iPad, che permettono di chiudere, con 5 dita, l’applicazione in esecuzione. Ovviamente questo tweak è consigliato a chi possiede un iPhone con tasto Home non funzionante, in quanto i possessori di iPad possono attivare nativamente le gesture multitouch direttamente dalle impostazioni.

Assistive Touch per chi non ha il Jailbreak

Se non avete effettuato il Jailbreak sul vostro dispositivo è possibile abilitare una funzione, integrata in iOS 5 e superiori, che permette, tra le tante cose, di simulare via software il tasto Home. Per attivarla basterà recarsi in Impostazioni -> Generali -> Accessibilità -> Assistive Touch e abilitare la relativa funzione.

Sullo schermo comparirà un pallino bianco che se selezionato, aprirà un menù dal quale è possibile scegliere quale operazione effettuare. Tra queste figura il tasto Home che sostituirà pienamente il tasto fisico ad esso correlato.

Via | BiteYourApple

One comment
  1. Giuliano Spartaco

    Grandi, stavo impazzendo con il tasto home, alla fine avevo deciso di portarlo in assistenza quando ho letto il vostro articolo.
    Ho risolto riallineando il connettore del dock.
    Grazie mille.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti