Guide

Come risparmiare sulle App con AppShopper

AppShopperNell’ultimo mese sono state molte le software house che hanno messo in saldo le proprie app in occasione delle correnti festività. A meno che non si navighi costantemente sull’AppStore, è umanamente impossibile stare dietro a tutte le promozioni. Esistono App (App Del Giorno, AppGratis) che giornalmente segnalano un’app resa gratuita per 24 ore, ma il servizio che vogliamo segnalarvi va ben oltre. AppShopper, questo è il nome del sito che ci permette di tenere traccia di tutte le app presenti sugli AppStore sia per iOS che per OS X. L’interfaccia grafica è molto semplice ed intuitiva. In prima pagina compare una lista delle ultime applicazioni che sono state aggiornate oppure che hanno subito una variazione di prezzo.

Molti sono i filtri presenti: possiamo scegliere di visualizzare solo app per iOS, per Mac, le ultime applicazioni messe in saldo, che sono state aggiornate oppure visionare solo una determinata categoria. Cliccando su un’applicazione di nostro interesse, nella barra laterale compare App Activity, una cronistoria completa degli update e cambiamenti di prezzo. Questa è una feature utile in quanto tiene traccia delle ultime promozioni delle software house, aiutandoci a capire se possiamo aspettarci promozioni future.App Activity

Il vantaggio di questo sito rispetto agli altri strumenti presenti sullo store è quello di poter monitorare singole applicazioni quando queste subiranno una riduzione di prezzo o un aggiornamento. Infatti, creando un account gratuito, potremo accedere alla sezione Wish List nella quale inserire le nostre applicazioni preferite. Il tutto è possibile semplicemente mettendo un segno di spunta alla voce Want It presente sotto il prezzo dell’App, e selezionando l’opzione Notify me of price drops by E-mail nella sezione Wish List, verremo aggiornati in tempo reale della promozione dell’App da noi seguita. Inoltre vengono messi a disposizione numerosi feed RSS per seguire determinate categorie.

Notifiche AppShopperIl database è vastissimo, ad oggi sono presenti oltre un milione di App. Il servizio è validissimo e comunica puntualmente ogni aggiornamento. Spesso mi è capitato di essere stato informato sull’aggiornamento di alcune applicazioni, prima da AppShopper che da AppStore.

Solo fino a due giorni fa era, presente anche un’app che permetteva di riceve notifiche push direttamente sul nostro iDevice, ma è stata rimossa da Apple per violazione dei termini di servizio. Ma come si legge dal loro sito presto sarà rilasciata un update che dovrebbe risolvere le incongruenze con Apple ed introdurre la compatibilità con l’iPhone 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti