FacebookGuide

Come sbloccare Facebook su Mac

Come sbloccare Facebook su Mac

Il sistema di amministrazione del vostro Mac ha bloccato l’accesso a Facebook, ma voi vorreste ugualmente accedere al social network?! Vediamo insieme come sbloccare Facebook su Mac in maniera facile, semplice e veloce. Innanzitutto dovrete fare scorta di un po’ di pazienza. Esistono diversi servizi e applicazioni che consentono di oltrepassare le barriere locali ed accedere ai siti bloccati dal Mac senza fare alcuna fatica e affrontare alcuna configurazione complicata.

Se volete sapere come sbloccare Facebook sul Mac quando il sito risulta inaccessibile a causa delle restrizioni locali imposte dall’amministratore di sistema, è consigliabile saltare il problema utilizzando un Web proxy. Si tratta di un servizio funzionante online 24 ore su 24 che fa da tramite fra il Mac e Facebook per consentire l’accesso al social network nonostante le restrizioni incluse nel sistema.

Proximize.me, è uno dei migliori Web proxy in circolazione, ma soprattutto si adatta per questo tipo di operazioni, consigliato perché libero e semplice da usare. Per prima cosa quello che dovete fare, è collegarvi alla pagina principale e cliccare sull’icona della chiave collocata nella barra degli indirizzi posta al centro dello schermo, questa procedura servirà per attivare la connessione sicura SSL. Successivamente scrivete l’indirizzo: https://facebook.com nella barra degli indirizzi e pigiate sul pulsante Go per connettervi a Facebook.

Un altro servizio che consente di monitorare la situazione è Blewpass (anche esso un Web proxy). Dopo esservi connessi alla pagina principale del servizio non dovete far altro fare click sull’icona di Facebook posizionata sopra la barra degli indirizzi e verrete reindirizzati automaticamente sulla home page del social network in blu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti