App

Questa app gratuita aiuta a trovare qualsiasi Pokemon in Pokemon Go

Nonostante sia l’app più popolare del momento, avendo guadagnato anche 2 milioni di dollari in 3 ore, Pokemon Go soffre di alcuni problemi degni di nota, il più importante dei quali è che non si sa dove andare per trovare specifici Pokemon. Sì, parte del divertimento del gioco è il brivido della caccia, ma quando state guardando il vostro 75° Pidgey del giorno, potreste cominciare a sentirvi frustrati.

Ecco perché è necessario dare un’occhiata a Poke Radar: uno strumento per scoprire i Pokemon che permette ai giocatori di cercare Pokemon e riportare i loro risultati quando li scovano Pokemon in qualsiasi parte del mondo.

Poke Radar (che è in realtà semplicemente Google Maps con i Pokémon sparsi dappertutto) è disponibile sia sul web che come app per smartphone. Purtroppo, a causa della popolarità selvaggia di Pokemon Go, il sito sta durando molta fatica a tenere il passo con tutto il traffico in questo momento, così forse è meglio scaricare l’app.

pokemon go app informatblog

Una volta scaricata l’app, è possibile toccare il pulsante freccia nell’angolo in basso a destra per ingrandire la posizione corrente per vedere quali Pokemon sono stati avvistati intorno a voi. Gli sviluppatori sanno che alcuni giocatori useranno il sistema per fare i troll con gli altri, e questo è il motivo per cui ogni scoperta può essere votata positivamente o negativamente. Se scoprite una posizione con un indice positivo al 100%, vale probabilmente la pena di verificarla. Se è al di sotto del 50%, potreste non voler sprecare il vostro tempo.

L’app Poke Radar tiene inoltre traccia di quando un allenatore ha trovato il Pokemon (giorno o notte), in quanto alcune persone hanno il sospetto che l’ora del giorno abbia a che fare con la probabilità che apparirà o meno un certo Pokemon.

Non è una app perfetta, ma se siete stanchi di catturare lo stesso Pokemon tutte le volte vagando senza meta per trovare nuove creature, forse vale la pena dare a Poke Radar una possibilità. E’ disponibile solo su iOS e per il web in questo momento, ma gli sviluppatori dicono che una app Android sarà disponibile nei prossimi giorni. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti