GuidePS4

Come usare Share Play su PS4

come usare share play su ps4

Come utilizzare Share Play su PlayStation 4: Utilizzare Share Play su PS4 per condividere i vostri, fare una partita in multiplayer, o prestare il controller ad un amico. Giocate con gli amici, invitateli a giocare in una sessione multiplayer, lasciateli visualizzare lo schermo, lasciateli usare vostro il controller.

Con questa guida di Share Play vi spieghiamo come utilizzare Share Play sulla PS4 per condividere il vostro gameplay, giocare in multiplayer o prestare il controller ad un amico.

Avete senza dubbio visto la pubblicità in cui un gruppo di ragazzi sta giocando, non sanno cosa fare e un loro amico li aiuta unendosi al gioco. Questo amico non possiede il gioco, ma non importa, perché ci pensa Share Play.

come usare share play su ps4

Con Share Play si può giocare con un amico, come se fosse nella vostra stanza. È anche possibile invitare un amico a giocare in una sessione multiplayer locale via internet, anche se il gioco non supporta il multiplayer online.

Con Share Play è possibile invitare un amico a vedere il vostro schermo fino a 60 minuti per sessione. E come suggerisce lo spot, se siete bloccati in un gioco è possibile utilizzare Share Play per consegnare il controller a un compagno e fargli battere quel boss. Il punto che viene spinto nelle pubblicità è che l’ospite virtuale non deve possedere il gioco per utilizzare Share Play: esso funziona con PS4 e la PSPlus. Entrambe le parti devono essere online, ed entrambi devono essere amici su PlayStation. Oh, e i giochi saranno salvati solo sulla PS4 dell’ospitante. Dovete anche preoccuparvi per la connessione: è consigliata da entrambi i lati una velocità minima di connessione di almeno 2 Mbps.

Come utilizzare Share Play su PlayStation 4

Per avviare la Share, basta premere il pulsante Share sul controller DS4 e scegliere ‘Inizia Share Play’ dal menu che si apre: vi sarà data la possibilità di invitare un amico.

L’amico invitato riceverà un invito sulla sua PS4. Accettando, le due console si collegano. A questo punto il timer di 60 minuti avrà inizio, e il visitatore può vedervi giocare. Non preoccupatevi troppo del limite di 60 minuti: una volta terminata la sessione è possibile avviarne un’altra immediatamente.

Ora che il visitatore può vedere il vostro gioco, vorrete condividerlo. Per prima cosa, mano sul controller. Basta premere il pulsante Share, ‘Vai a Share Play’ e selezionare ‘Dai Controllo all’ospite’. Quindi, scegliere ‘permettere al visitatore di giocare’. Il visitatore potrà ora giocare al gioco e guardarlo. Se non ne è capace, vi basta premere il pulsante Share, e scegliere ‘riprendere il controllo’. Adesso avrete di nuovo il potere.

Ora iniziamo una sessione multiplayer locale via Share Play. Premete il pulsante Share e scegliete Share Play. Selezionate ‘Dai Controllo all’ospite’, e poi ‘Gioca insieme’. Ora si potrà giocare una partita insieme o uno contro l’altro – il controller dell’altra persona si comporta proprio come un controller sulla vostra PS4.

Come farsi degli amici su PlayStation 4

Prima di tutto dovrete chiedere ad un vostro amico il loro ID online. Selezionate Amici della schermata delle funzioni, è l’icona che appare con le due facce. Quindi scegliete Trova (lente d’ingrandimento), e quindi immettere l’ID online del giocatore. Dai risultati della ricerca, selezionare il giocatore a cui inviare una richiesta di amicizia, e selezionare ‘invia richiesta di amicizia’ dalla schermata del profilo.

È inoltre possibile cercare compagni di gioco tra coloro che non conoscete in carne e ossa. Invece di cercarli, selezionate l’icona Player Met (sembra un controller). Appariranno i giocatori raggruppati per gioco o applicazione. Come prima selezionate colui a cui volete inviare una richiesta di amicizia e procedete come sopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti