Facebook

Conferenza Facebook F8 2015: i fatti salienti

Alla sua annuale conferenza sviluppatori Facebook F8 2015, il messaggio di Facebook è stato chiaro. La società intende muoversi in una direzione che espande le sue capacità al di là di essere solo un social network.

Oltre 2.000 sviluppatori hanno partecipato alla conferenza Facebook F8 2015, in cui il gigante dei social network ha rivelato una strategia su più fronti per lo sviluppo di app integrate nei vari prodotti. Ecco i temi più importanti coperti dalla conferenza sviluppatori Facebook F8 2015.

facebook-f8-conferenza-informatblog

Realtà Virtuale

Il dirigente Facebook Mike Schroepfer ha dimostrato dov’è arrivato Facebook con la realtà virtuale grazie all’acquisizione di Oculus Rift lo scorso anno. Schroepfer ha detto che la tecnologia potrebbe essere lanciata quest’anno, ma ha poi fatto marcia indietro su Twitter affermando che la tecnologia a cui si riferiva era l’hardware per la creazione di esperienze di realtà virtuale.

Che diavolo ha a che fare con Facebook?” ha chiesto Schroepfer, esprimendo la domanda nella mente di tutti dall’acquisizione di Oculus Rift. Ha risposto affermando che la realtà virtuale è semplicemente un altro modo per essere in grado di connettersi con altre persone.

Messenger

Facebook sta posizionando la sua app Messenger come strumento di comunicazione per gli utenti, e questo obiettivo sarà aiutato dal rilascio della piattaforma Messenger, che permetterà agli sviluppatori di creare app appositamente per Messenger.

Per ora, le app disponibili per Messenger includono quelle focalizzate su selfie e creazione di GIF animate. Con il lancio della piattaforma Messenger, gli utenti potranno aspettarsi più app in una vasta gamma di funzioni in un prossimo futuro.

Aziende su Messenger

La nuova funzionalità di Messenger consentirà alle imprese di comunicare con i clienti in un modo completamente nuovo. Attualmente in fase di test, essa consentirà alle imprese e-commerce di inviare informazioni di spedizione ai clienti, per esempio, con il cliente che avrà la possibilità di porre domande direttamente all’azienda. La funzione sarà lanciata tra poche settimane.

Aquila

Aquila è un drone senza pilota con connettività Internet che sarà in grado di fornire la posizione con l’accesso a Internet. Aquila ha la massa di una piccola auto e un’apertura alare di un Boeing 737: Schropefer afferma che Facebook rilascerà ulteriori dettagli sul drone entro la fine del 2015.

Video

Per sfidare YouTube, Facebook ha rilasciato una caratteristica embedding per i video caricati che permetterà agli utenti di collocare i video su altri siti web. Facebook ha anche rivelato un video interattivo a 360 gradi, che consentirà agli utenti di guardare luoghi da diverse angolazioni, cosa che funziona molto bene con la realtà virtuale. Con questi video, gli utenti potranno mettere indossare il loro auricolare per la realtà virtuale e immergersi in un video che un loro amico ha postato da qualsiasi parte del mondo.

Intelligenza Artificiale

Facebook ha rivelato alla Facebook F8 2015 che un suo team sta sviluppando intelligenza artificiale, con una tecnologia denominata “Reti di memoria” (Memory Networks). La tecnologia aiuterà gli utenti Facebook a ordinare le informazioni su Internet per avere più tempo per pensare a ciò che sta loro a cuore.

La conferenza sviluppatori Facebook F8 2015 certamente ha coperto un sacco di argomenti e si sono avuti diversi annunci per quanto riguarda il futuro di Facebook, per la gioia dell’azienda e degli sviluppatori presenti. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti