WiiWiiU

Cosa aspettarsi dall’E3 2015 di Nintendo

Nintendo ha adottato un approccio non tradizionale per l’E3 negli ultimi due anni, preferendo rilasciare un video Nintendo Direct prima dell’apertura dello spettacolo invece di tenere una conferenza stampa sul posto. Detto questo, gli annunci della società ogni anno generano molto entusiasmo tra i fan di Nintendo, forse perchè un video in streaming inviato direttamente ai fan è un modello di distribuzione migliore per questo tipo di rivelazioni nel 2015.

In ogni caso, l’E3 2015 dista meno di un mese, e Nintendo ha già iniziato la costruzione di campagna pubblicitaria per la fiera. Tra i tanti annunci fatti nelle ultime due settimane, la società sta riportando i Nintendo World Championship all’evento di quest’anno, un omaggio al passato della società.

nintendo-e3-2015-informatblog

Sappiamo anche, purtroppo, che The Legend of Zelda Wii U non avrà molto spazio in fiera, il gioco è stato ritardato al 2016 per far sì che Nintendo possa ampliare ulteriormente il titolo. L’assenza di quello che era il gioco Nintendo più atteso è un duro colpo, ma l’azienda dovrebbe ancora avere qualche grande asso nella manica. Ecco quello che ci aspettiamo (e speriamo) che Nintendo annuncerà all’E3 2015:

Nuovo trailer di Zelda

Sì, Nintendo ha detto che Zelda non sarà giocabile all’E3, e alcuni hanno preso l’annuncio ad indicare che il gioco verrà rimosso completamente dai piani. Ma è difficile credere che la società starà in silenzio su un titolo come questo. Gli sviluppatori hanno detto che il gioco sarà riorganizzato per includere idee ancora più grandi e migliori. Sarebbe bello se si potesse avere anche solo un breve assaggio di alcune delle cose che hanno in mente.

Star Fox per Wii U

Parlando di giochi a sorpresa rivelati, il fatto che Shigeru Miyamoto stesse lavorando su un nuovo Star Fox per Wii U è stata una delle più grandi rivelazioni dello scorso anno. Il gioco sarà pubblicato quest’anno, e con Zelda ora fuori dal calendario questo potrebbe forse essere il più grande rilascio della società. Nintendo ama lasciare che i loro sviluppatori parlino dei loro giochi in questi Nintendo Direct, e sarebbe bello se potessimo guardare Miyamoto giocare. Ricordiamo che anche se Nintendo non ha una conferenza stampa ufficiale, avranno uno stand nell’area espositiva. Aspettatevi una demo di Star Fox per Wii U in tutta la sua gloria e più approfondimenti dal Nintendo Treehouse.

Nuovo Pokemon

Pokemon è uno dei giochi più popolari e anche redditizi di Nintendo. I giochi hanno visto un programma di rilascio annuale quasi come Call of Duty o Assassin’s Creed. Pokemon Omega Ruby e Alpha Sapphire sono stati rilasciati lo scorso anno, ma erano remake di giochi già esistenti. Aspettatevi una nuova serie di giochi, molto probabilmente ancora una volta per il 3DS.

Detto questo, non dimenticate che Pokkén Tournament, un gioco di combattimento di Bandai Namco e The Pokémon Company, è in sviluppo per le sale giochi giapponesi e sarà rilasciato entro la fine dell’anno. Probabilmente è troppo presto per una data di uscita in Nord America o in Europa, ma potremmo almeno avere la conferma che il titolo è sempre pronto per uscire per Wii U.

Project Treasure

Le console di Nintendo non sono mai note per l’ampio supporto di terze parti, ma ogni tanto ce la fanno. Bandai Namco ha annunciato a gennaio Project Treasure come un gioco in esclusiva per Wii U free-to-play co-op fino a 4 giocatori. Il progetto è guidato da Katsuhiro Harada, il famoso regista della serie Tekken. Nintendo di solito non lascia molto spazio ai giochi realizzati da altre società all’E3, ma se Project Treasure avrà una buona prima impressione, aspettiamoci presentazione da Harada stesso.

Bravely Default 2 e Bayonetta 3

Stiamo raggruppando questi due giochi insieme perché essi sono state probabilmente due delle migliori esclusive sviluppate da terzi sul 3DS e Wii U nel corso degli ultimi due anni. Bravely Default 2 è stato appena rilasciato il mese scorso in Giappone, quindi aspettatevi un annuncio sulla localizzazione. Bayonetta 3 è più di un sogno irrealizzabile, ma speriamo che i dirigenti di Nintendo abbiano prestato attenzione alle recensioni stellari che Bayonetta 2 ha ricevuto.

Retro Studios

Sappiamo da un po’che Retro Studios ha un gioco in sviluppo per il Wii U, ma non abbiamo idea di cosa potrebbe essere. Speriamo che sia Metroid, speriamo che sia Metroid, speriamo che sia Metroid … Ma forse la software house è più incline ad uscire con un nuovo titolo questa volta.

Altri DLC

Il rilascio di DLC di nuove piste e personaggi in Mario Kart 8 è stato un grande successo, e non saremmo sorpresi di vedere nuovi pacchetti annunciati. Scommettiamo anche che tutte le monete e Funghi 1-Up che ci arriveranno riveleranno nuovi personaggi in Super Smash Bros.

Project: Giant Robot e Project: Guard

E’stato annunciato l’anno scorso che Miyamoto stava lavorando su un paio di giochi più piccoli che potrebbero sfruttare il Gamepad Wii U, in aggiunta al suo lavoro su Star Fox. Forse queste idee sono state concretizzate nel corso dell’anno passato, ed avremo una nuova ondata di piccoli giochi da scaricare sull’eShop.

Cos’altro?

Nintendo ha dichiarato che non vuole parlare delle specifiche dei nuovi giochi per smartphone o della console Nintendo NX fino al 2016. Tuttavia, è davvero difficile per noi immaginare che l’azienda non menzionerà neppure i suoi nuovi progetti. Giusto?

Cosa ne pensate delle nostre previsioni? Quali giochi saranno annunciati? Fatecelo sapere nei commenti. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti