Jailbreak

Data di uscita del Jailbreak di iOS 8: ottobre 2014?

Con l’aggiornamento di iOS 8.1 all’inizio di questa settimana, i fan dei jailbreak sono diventati più fiduciosi che il prossimo sblocco di iPhone e iPad accadrà prima del previsto. Potrebbe essere che lo strumento di sblocco di iOS sarà reso pubblico già in questo mese.

Ricordiamo che con iOS 7 l’anno scorso, il salto alla versione 7.1 non accadde se non dopo sei mesi. La rapida progressione di iOS 8 apre la porta per entrambi i team Evad3rs e Pangu a mettere a punto i rispettivi jailbreak, magari entro poche settimane.

ios-8-jailbreak-informatblog

E questi sviluppatori sono in qualche modo certi che il jailbreak rimarrà attuale nel corso dei prossimi mesi, in quanto ci si aspetta che Apple rilasci il prossimo grande aggiornamento iOS 8 – iOS 8.2 – verso marzo 2015. Convinti che 8.2 e 8.3 arriveranno in rapida successione in quanto numerosi rapporti suggeriscono che il ciclo di aggiornamento di iOS 8 è stabilito fino ad aprile 2015, gli hacker hanno circa sei mesi di tempo con la certezza che il jailbreak di iOS 8 rimarrà in buona forma fino alla distribuzione di iOS 8.3.

Lo scenario potrebbe essere: il jailbreak di iOS 8 arriva presto, dunque ai fan del jailbreak verrà consigliato di stare lontano da aggiornamenti software di Apple fino alla 8.3. Con questo, l’intero quadro in effetti punta probabilmente ad un regalo di Natale anticipato questo ottobre, per gli utenti iPhone e iPad che hanno intenzione di liberare i loro dispositivi dallo stretto controllo di Apple.

Ora la prossima grande domanda è: Chi fornirà il jailbreak di iOS 8 prima? Ad oggi, il team Evad3rs rimane muto sui suoi piani di jailbreak, l’ultimo aggiornamento dal gruppo è stato un richiamo di @MuscleNerd per mantenere la distanza dall’aggiornamento a iOS 8.1 in attesa di installare Evasi0n8 una volta reso disponibile. Lo sviluppatore anche accennato al fatto che stanno lavorando su iOS 8, ciò indica sono in corso degli sforzi per trovare un’apertura al jailbreak in sostituzione di iOS 7.

Il team cinese Pangu tuttavia è più rassicurante. Appena iOS 8 è stato rilasciato il mese scorso, il gruppo ha pubblicizzato la sua affermazione che era in corso il jailbreak del nuovo sistema operativo mobile di Apple. La dichiarazione ha segnalato tre cose: che iOS 8 può essere vittima di jailbreak, che gli sviluppatori Pangu sono al lavoro per rilasciare tale strumento, ed infine è sembrato evidente che gli hacker cinesi sono stati in grado di identificare gli exploit cruciali sulla build beta del sistema operativo, il che spiega la audace dichiarazione che il lavoro è pronto per essere completato molto presto.

E’lecito ritenere quindi, una volta che la data di uscita del jailbreak di iOS 8 diventerà reale, (e potrebbe essere ottobre 2014), che vedrà la firma di Pangu e non del Team Evad3rs.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti