Dati finanziariSmartwatch

Dove sono i dati ufficiali di vendita di Apple Watch?

Sebbene non ci siano numeri sul numero di Apple Watch venduti dalla sua uscita, molti si chiedono il motivo per cui i dati ufficiali non sono imminenti. La risposta è semplice: Apple non vuole che voi – e i suoi concorrenti – sappiate come sta vendendo.

Non ci sono carenze di analisti ed esperti disposti a riempire quel vuoto di informazione. Le ultime stime, questa volta provenienti da Slice Intelligence, una società di ricerca che controlla le ricevute degli oggetti acquistati su internet inviate via mail, suggeriscono che sono state vendute 2.790.000 di unità alla metà di giugno.

apple-watch-dati-di-vendita

Inoltre, l’azienda sostiene che circa il 20% degli acquirenti hanno comprato anche un secondo cinturino per il loro Apple Watch. Dato che i prezzi per i cinturini partono da 49 dollari, e che la società di ricerca IHS afferma che i più economici di essi costano ad Apple circa 2 dollari ciascuno, questi dovrebbero generare grandi profitti.

Ma niente batte i numeri ufficiali, e finora Apple è stata insolitamente a denti stretti quando si tratta di vendite. Quando l’iPhone 6 fu rilasciato vennero comunicati i dati di preordine e le vendite del primo weekend in un poco più di una settimana.

Ora Apple ha ha indicato che potrebbe tenere i dati di vendita di Apple Watch privati anche prima che il prodotto sia disponibile nei negozi. Durante la comunicazione dei guadagni del quarto trimestre 2014, Nancy Paxton, Senior Director di Apple del settore Investor Relations, ha detto che i ricavi di Apple Watch sarebbero stati segnalati in una categoria chiamata “altri prodotti“, insieme con iPod, cuffie, altoparlanti e altri accessori.

Il CEO di Apple Tim Cook ha anche detto in risposta agli analisti di non essere “molto ansioso nel riportare i numeri di Apple Watch”, tantomeno nel “dare molti dettagli su di essi”, perché “i nostri concorrenti sono alla ricerca questi dati“.

Quindi Apple non vuole che i suoi concorrenti sappiano come l’Apple Watch sta vendendo. Il problema è che ciò significa che anche gli sviluppatori, i produttori di accessori di terze parti e gli investitori ne saranno tenuti all’oscuro. Gli investitori potrebbero essere felici fino a quando il denaro continua a entrare nelle loro casse, ma gli sviluppatori e i produttori di accessori potrebbero diffidare nell’investire tempo e fatica in una piattaforma che sta mostrando una crescita lenta.

E Apple sa che rilasciare dati di vendita dell’Apple Watch che potrebbero probabilmente essere interpretate come scarsi è più dannoso che non dire niente. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti