Altri produttori

5 pollici e 5,3 pollici, le dimensioni preferite per gli smartphone

Nella prima metà del 2016, gli utenti smartphone di Stati Uniti e Regno Unito sono stati interessati con più probabilità all’acquisto di un dispositivo con display da 5 pollici o da 5.3 pollici.

I risultati arrivano da un nuovo rapporto del servizio User Experience Strategies (UXS) di Strategy Analytics, che ha anche scoperto che gli uomini mostrano una preferenza per i dispositivi più grandi rispetto alle donne, mentre i proprietari di dispositivi Android preferiscono dispositivi più grandi rispetto ai proprietari di iPhone.

Come nel 2015, gli attuali possessori di smartphone sono anche più propensi a preferire un modello più spesso con una maggiore durata della batteria, rispetto ad un telefono più sottile.

dimensioni preferite per gli smartphone

La preferenza sulle dimensioni degli smartphone è rimasta stabile nella prima metà del 2016, all’interno della gamma tra 5 e 5,3 pollici. Tuttavia, il dato è leggermente inferiore rispetto alla prima metà del 2015, quando lo smartphone da 5.3 era il preferito dagli utenti.

Come nel 2015, quasi la metà degli intervistati in questo studio ha anche espresso interesse per uno smartphone con una dimensione dello schermo leggermente più grande rispetto al loro telefono corrente.

Questo, in aggiunta alla precedente ricerca condotta da Strategy Analytics che ha scoperto che gli intervistati con display più grande sono più soddisfatti della loro dimensione del display rispetto a quelli con un display più piccolo, suggerisce la tendenza per i prossimi smartphone: avere dimensioni medie (compresa la cover) simili ai dispositivi attuali, ma massimizzando la dimensione del display.

Paul Brown, direttore di UX Projects e autore del rapporto ha commentato: “I consumatori continuano a volere un display ampio, ma con un ingombro nel complesso in linea con le dimensioni del loro smartphone attuale; le aziende avranno bisogno di trovare il miglior modo per massimizzare il rapporto tra display e corpo del telefono“.

Brown continua: “Ci aspettiamo di vedere sempre più dispositivi senza cornici (o con cornici ultra-sottili) durante il 2017. Questo di per sé porterà nuove sfide per i produttori, relative al poter tenere il dispositivo in mano senza attivare accidentalmente il touchscreen sul bordo, e anche nuove sfide per i produttori di cover”. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti