iPhone

Aspettiamoci due iPhone 7 in arrivo nel 2015

Alcune voci di corridoio che dettagliano i piani di Apple per i nuovi iPhone 7 stanno già venendo fuori: alcuni rapporti hanno sostenuto che Apple potrebbe portare tre nuovi smartphone nei negozi quest’anno tra cui una versione da 4 pollici che è provvisoriamente indicata come iPhone 6c. Adesso una fonte ben nota per la sua elevata precisione per quanto riguarda i prodotti Apple ha rivelato ulteriori dettagli sull’iPhone del 2015.

Invece dei modelli iPhone 6s e iPhone 6s Plus Apple potrebbe puntare direttamente sull’iPhone 7, secondo quanto Ming-Chi Kuo, analista di KGI Securities, ha detto in una nota agli investitori ripresa da MacRumors. La ragione per cui non ci saranno i modelli “6s” è che i nuovi telefoni avranno una caratteristica talmente importante che saranno visti come modelli completamente nuovi: un sensore Force Touch capacitivo sotto la retroilluminazione simile al tipo di tecnologia utilizzata nell’Apple Watch.

iphone-7-voci-informatblog

La progettazione della tecnologia Force Touch per iPhone 7 sarà diversa da quella vista su Apple Watch e MacBook, ha detto Kuo, in quanto vi sono sfide che Apple ha dovuto superare al fine di offrire la giusta funzionalità per gli utenti di un telefono.

“Crediamo che il sensore Force Touch di iPhone non rilevi direttamente la pressione esercitata dalle dita”, ha scritto l’analista. “Invece, controllerà l’area di contatto in cui il dito tocca lo schermo per decidere quanto è grande la pressione”.

“Ci sono due possibili modelli strutturali per Force Touch da un punto di vista tecnologico. Il sensore può essere posizionato tra la lente e il pannello a sfioramento In-cell oppure direttamente sotto la retroilluminazione del pannello a sfioramento In-cell. Nella prima posizione, la sfida tecnologica riguarda come produrre il sensore Force Touch trasparente; nella seconda posizione, la sfida è come ridurre le interferenze del segnale provenienti dal pannello a sfioramento In-cell. Per quanto ne sappiamo su questa tecnologia, la produzione di un sensore Force Touch trasparente è più difficile, per cui ci sono probabilità più alte che il nuovo iPhone di quest’anno opterà per la seconda posizione”, ha aggiunto.

Interessante è anche l’affermazione di Kuo che Apple non lancerà un nuovo iPhone da 4 pollici quest’anno, come invece alcune voci hanno suggerito in precedenza: l’azienda si concentrerà solo sui successori da 4,7 pollici e 5,5 pollici degli iPhone 6 e iPhone 6 Plus dello scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti