Asus

Ecco l’ Asus Padfone 2, il perfetto connubio tra smartphone e tablet

asus padfone 2

Stiamo parlando del più celebre smartphone in grado di trasformarsi in tablet. È l’Asus Padfone 2. Il procedimento è quello già noto: il telefono va inserito all’interno del tablet e, quest’ultimo, funge da docking station.

La seconda versione del prodotto ha surclassato la prima

Questa è la seconda versione del Padfone Asus e, a differenza del suo predecessore, questo articolo perde la dock tastiera. In questo modo lo si può utilizzare come un comune computer portatile. Il processore è molto più potente e il processore si associa perfettamente con il sistema operativo Android 4.1.

Ovviamente, senza neanche dirlo, la parte più importante dell’Asus Padfone 2 è il processore Snapdragon S4 quadcore da 1.5 Ghz, una bestia di rara potenza. La fotocamera è da 13 megapixel, il display è da 4.7 pollici HD da 1280 x 720 / 312ppi e Super IPS+. Tutto perfettamente in linea con i maggiori smartphone del momento come il Samsung o l’iPhone.

 

Il tablet è di ultima generazione e la qualità è visibile

Per quanto concerne, invece, il tablet associato all’Asus Padfone 2, stiamo parlando di un display luminoso da 10.1 pollici. La risoluzione recita 1280 x 800. Inoltre il dispositivo funge anche da ricarica per il telefono nel momento in cui quest’ultimo è inserito.

Il core del Asus Padfone 2 è, con assoluta certezza, il suo processore di ultima generaizone. Questo dispositivo consente ad ogni applicazione di girare con grande facilità, in maniera scorrevole e, inoltre,anche permette un’autonomia della batteria di ben 16 ore in conversazione per lo smartphone e di 36 quando quest’ultimo viene inserito nel Tablet.

One comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti