SoftwareSoftware Mobile

Ecco tutte le novità più incredibili di Windows Blue

windows blue

Windows Blue, caratteristiche decisamente importanti

Nella build 9374 non abbiamo ancora avuto modo di scovare delle funzionalità che dovrebbero permettere l’avvio della personalizzazione. Quando si clicca con il tasto destro del mouse si può visionare con cura la barra delle applicazioni. Nelle stesse, appare il nuovo pulsante “Customize”. L’opzione consente di occultare l’intero schermo e di mettere in gran luce solo le tile selezionate. In questo modo si può prediligere tra quattro dimensioni per i riquadri e modificare il nome dei gruppi di proprio interesse.

Notevoli modifiche anche allo Start Screen

Inoltre, Microsoft ha notevoli modifiche all’interfaccia dello Start screen, permettendo, di fatto, una personalizzazione decisamente superiore. Nel momento in cui si clicca con il tasto destro del mouse viene presentata la barra delle applicazioni. Tra queste è possibile vedere il nuovo pulsante “Customize”. L’opzione in auge permette di cancellare l’intero schermo e di collocare in primis solo le tile selezionate. È consentito scegliere quattro dimensioni per i riquadri e modificare il nome di tutti i singoli gruppi.

Charms bar non è esente da nuove e rilevanti modifiche

L’ultimo tweak concerne la Charms bar. In Windows 8, l’utente è obbligato a realizzare una ricerca nell’ambiente desktop, la barra laterale comprende lo schermo nella sua totalità. In Windows 8.1, d’altronde, la Search charm conquisterà solo una piccola fetta dell’interfaccia, come nell’ambiente Modern. Con la futura versione del sistema operativo, Microsoft attiverà la ricerca universale basata su Bing. In conclusione, non stiamo parlando soltanto dei contenuti in locale ma anche sul Web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti