Caricamento in corso...
App

F.lux arriva su Android, ma richiede i permessi di root

F.lux è una app che cambia automaticamente la temperatura del colore dello schermo del vostro smartphone in base all’ora del giorno per ridurre l’affaticamento degli occhi. Ora è finalmente arrivata su Android, ma sono necessari i permessi di root per usarla.

Altre applicazioni di bilanciamento della temperatura di colore sono già uscite su Android mentre aspettavamo F.lux, ma molte di esse funzionano mediante una sovrapposizione di colore sulla parte superiore delle vostre applicazioni.

flux-android-informatblog

Questo non è il modo ideale per cambiare la temperatura colore di un display, in quanto può far sì che alcuni elementi vengano visualizzati con colori piuttosto strani. F.lux invece cambia la temperatura del colore del display a livello di sistema, il che dovrebbe portare a colori dello schermo più accurati (se aggiustati). Il lato negativo è che questo processo richiede l’accesso root.

Inoltre, una caratteristica molto simile è attualmente disponibile nella versione di anteprima del nuovo sistema operativo Android N, e non è chiaro se potrà diventare disponibile per tutti una volta che Google rilascerà la prossima versione di Android al pubblico.

Fino a quando non lo scopriremo, F.lux è una opzione praticamente perfetta per gli utenti che nel frattempo hanno effettuato il root dei loro dispositivi Android. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti