Realtà virtuale

Facebook acquisisce Oculus VR per 2 miliardi di dollari

Facebook sembra non fermarsi più. Dopo aver acquistato per la cifra record di 19 miliardi di dollari la società di WhatsApp, nelle ultime ore ha finalizzato l’acquisizione di una delle aziende che più mirano verso la realtà aumentata. Infatti Mark Zuckerberg, attraverso un post pubblicato (ovviamente) su Facebook, ha dichiarato che Oculus VR e il mondo dei videogiochi è soltanto il primo step verso un qualcosa di molto più grande.

Facebook acquisisce Oculus VR per 2 miliardi di dollari

Secondo molti analisti, Oculus VR ma più in generale la realtà aumentata sarà la terza grande innovazione dal punto di vista hardware, dopo l’invenzione del PC e la miniaturizzazione dei componenti che si ha in uno smartphone. C’è da dire inoltre che Mark Zuckerberg è stato sempre remissimo all’acquisto di società che concentravano i loro sforzi sull’hardware: evidentemente il genio che ha dentro gli ha fatto intuire l’importanza che rappresenterà questa tecnologia. La concorrenza sarà, come su ogni tecnologia, molto serrata. Infatti già diverse aziende stanno sviluppando dei progetti simili, una su tutte Sony con il suo Project Morpheus.

Vedremo come si volgerà la situazione, ovvero come potrà essere integrato il social network più famoso al mondo con la tecnologia della realtà aumentata portata da Oculus VR. Stavolta Zuckerberg promette di stupirci davvero.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti