BlackberryFacebook

Facebook assume un ex capo di BlackBerry per l’app Internet.org

Facebook ha assunto l’ex dirigente BlackBerry Andrew Bocking per guidare la sua nuova applicazione mobile Internet.org.

Bocking, che ha lasciato BlackBerry nel mese di febbraio, è stato responsabile del prodotto di messaggistica di punta dell’azienda, BlackBerry Messenger, prima della sua partenza. A Facebook, Bocking servirà come product manager per la supervisione dell’ultima app dell’azienda, Internet.org, lanciata nello Zambia la scorsa settimana.

Un portavoce di Facebook ha confermato il nuovo ruolo di Bocking, ma non ha fornito ulteriori commenti.

L’applicazione Internet.org fornisce servizi gratuiti di Internet come Google Search, Wikipedia e, naturalmente, Facebook a persone in paesi in via di sviluppo, e lo Zambia è il primo paese con accesso alla app. Internet.org, come è stato scritto in un post sul blog ufficiale, sarà lanceriata in “altre parti del mondo” nel corso del tempo, e Bocking sarà responsabile anche di quelle versioni della app.

Bocking, che ha lavorato presso BlackBerry per più di 13 anni, ha familiarità con questo tipo di spinta internazionale. Durante il suo lavoro a Blackberry Messenger, Bocking si è focalizzato sull’espansione del servizio di messaggistica nello sviluppo di mercati come Asia Sud-Orientale e Africa.

Internet.org è stato un punto di riferimento per Facebook da quando Mark Zuckerberg ha presentato l’iniziativa la scorsa estate. L’obiettivo finale è quello di portare l’intero mondo online. Facebook ha stretto una partnership con fornitori di dati per fornire gratuitamente l’accesso temporaneo a Facebook, ma l’applicazione Internet.org è la prima ad offrire altri servizi gratuiti, oltre al social network.

Bocking avrà come capo Guy Rosen, il lead product management per Internet.org.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti