Caricamento in corso...
FacebookGossip e frivolezze

Facebook per errore dichiara che le Filippine sono in guerra

Facebook ha chiesto scusa per aver invertito i colori della bandiera delle Filippine nella sua celebrazione del giorno dell’indipendenza. “Non è stato intenzionale, e ci dispiace”, ha detto Facebook in un comunicato inviato a Philippine Star. “Abbiamo profondamente a cuore la comunità delle Filippine e, nel tentativo di connettere le persone nel Giorno dell’Indipendenza, abbiamo commesso un errore.”

Il gigante dei social media ha usato una bandiera delle Filippine rovesciata nel suo messaggio per il giorno dell’Indipendenza. “Felice giorno dell’indipendenza! Auguriamo a tutti i filippini salute, felicità e prosperità”, si legge il messaggio è apparso nelle bacheche degli utenti la scorsa domenica.

facebook-guerra-filippine-informatblog

Sotto vi era un pulsante, che permetteva agli utenti di condividere i loro festeggiamenti per il Giorno dell’Indipendenza con i loro contatti, ma è stata la bandiera filippina rovesciata che subito ha ottenuto l’attenzione degli utenti Facebook del paese.

Alcuni utenti hanno soltanto sottolineato l’errore, altri hanno detto che è stato un “sottile riconoscimento” sul fatto che il paese sia attualmente in guerra, in riferimento al contenzioso territoriale nel Mar delle Filippine occidentale o nella cosiddetta contro la criminalità.

Ma cosa c’entra l’errore con la guerra? Semplice: il Codice delle Filippine prescrive espressamente che la bandiera debba essere posizionata con il colore blu sulla parte superiore in tempi di pace.

“La bandiera, se messa su un pennone, deve avere il blu sulla parte superiore in tempo di pace e il rosso sulla parte superiore in tempo di guerra; se viene messa in una posizione sospesa, il campo blu deve essere a destra (a sinistra di chi guarda) in tempo di pace, e il campo rosso a destra (a sinistra di chi guarda) in tempo di guerra”, si legge nel codice riportato anche da un tweet ufficiale del Governo delle Filippine.

tweet-governo-filippine

Anche Google si unisce alla celebrazione

Anche Google ha aderito alla celebrazione del Giorno dell’Indipendenza delle Filippine con un doodle ad esso ispirato nella sua home page Domenica. Cliccare sull’immagine reindirizzava gli utenti ai risultati della ricerca “Philippine Independence Day”. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti