Facebook

Facebook Scrapbook, per genitori e bambini

Facebook non permette ai bambini di età inferiore ai 13 anni di iscriversi sul social network, il che rende le cose ingannevoli per i genitori che desiderano organizzare le foto dei loro figli taggandoli. Oggi Facebook ha lanciato una nuova funzionalità denominata ‘Scrapbook‘ progettata specificamente per consentire ai genitori di taggare i bambini che non hanno ancora i propri account.

In un annuncio pubblicato sul suo sito web, Facebook riporta che in un sondaggio recentemente condotto l’azienda
ha scoperto che il 65% dei genitori semplicemente tagga i propri figli con il nome del loro partner.

facebook-scrapbook-informatblog

I genitori hanno espresso il desiderio di conservare le foto dei loro figli in un luogo che “crescerà con loro nel corso degli anni”.

facebook-scrapbook-informatblog-1

In risposta, Facebook Scrapbook è un nuovo servizio che può essere descritto come un album personalizzabile digitale. I genitori possono creare tag speciali per i propri figli e quindi aggiungere i tag alle loro fotografie.

facebook-scrapbook-informatblog-2

Le foto etichettate con i tag speciali possono essere condivise con gli amici di entrambi i genitori su Facebook. Ecco un breve video che mostra come funziona il sistema:

Potete trovare maggiori dettagli su come utilizzare il nuovo servizio Facebook Scrapbook attraverso il centro assistenza del social network. La funzione è attualmente un programma pilota ed è da poco uscita negli utenti negli Stati Uniti su computer desktop, iOS e Android. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti