Altri accessori

Fotocamere compatte: ecco le migliori attualmente disponibili!

fotocamere compatte

Gli smartphone al giorno d’oggi integrano ottiche e sensori in grado di garantire scatti apprezzabili finché vengono utilizzati prevalentemente sui noti social network. Se però desideraste scattare foto di qualità in ogni condizione, una buona fotocamera compatta è il minimo indispensabile per soddisfare questo bisogno. In questo articolo perciò vedremo quali sono le migliori fotocamere compatte attualmente disponibili in commercio!

Migliori fotocamere compatte in commercio

fotocamere compattefotocamere compatte

In questo articolo prenderemo le migliori compatte dividendole per la loro tipologia d’utilizzo. Troverete perciò modelli tutto fare, modelli super compatti o dotati invece di un grande zoom. Data la varietà di prodotti verranno analizzate solo alcune proposte per categoria, tendenzialmente le più appetibili, in modo di offrire un quadro generale di quelle che sono le migliori fotocamere compatte in commercio.

Migliori fotocamere compatte tutto-fare

Panasonic Lumix DMC TZ40

Panasonic è da sempre molto attiva nel settore delle fotocamere compatte,  molto famosa poi la gamma Lumix di cui la Panasonic Lumix TZ40 è uno dei pezzi forti. Caratterizzata da dimensioni ultra contenute che favoriscono il trasporto nelle più disparate occasioni e da caratteristiche tecniche più che complete, è una delle fotocamere da tenere in considerazione in fase di acquisto.  Dotata di un sensore da 18 megapixel e di un’ottica  zoom da 20x è perfetta per scatti all’aperto in condizioni di buona luminosità per catturare ad esempio panorami o dettagli non proprio ravvicinati. fotocamere compatte Grazie al valido sistema di autofocus e di stabilizzazione ottica dell’immagine inoltre gli scatti saranno validi anche in condizioni difficili. Per quanto riguarda la registrazione video questa Panasonic Lumix DMC TZ40 è in grado di riprendere video in Full HD a 50 fps, o a 200 fps in qualità VGA per slow motion d’effetto! Tra le caratteristiche principali di questo modello vanno segnalati anche uno schermo da 3 pollici touch screen, un modulo Wi-Fi ed uno NFC per il trasferimento dei contenuti o per il controllo remoto della fotocamera, ed un modulo GPS per la geo-localizzazione degli scatti. La potete acquistare a circa 240 euro su Amazon.it.

Canon PowerShot SX280 HS

Parliamo ora di un’altra delle protagoniste di questo settore, la Canon PowerShot SX280 HS, una compatta dall’aspetto spartano che però non fa passare inosservati i propri scatti. Nonostante i 12 megapixel possano far storcere il naso alle masse, bisogna ricordare che la qualità degli scatti non è riconducibile a questa fredda specifica. Grazie al nuovo processore d’immagine Digic 6 integrato per la prima volta in questo modello, e ad un’ottica di qualità che consente uno zoom 20x, le immagini scattate saranno le migliori della sua categoria.

fotocamere compatte

Con un numero “limitato” di megapixel questa fotocamera è in grado di adattarsi perfettamente anche a situazioni di scarsa luminosità, offrendo immagini apprezzabili e senza troppo rumore. Non mancano ovviamente lo stabilizzatore ottico ed un buon autofocus per scatti immediati e precisi, mentre per quanto concerne la registrazione video troviamo la possibilità di registrare in Full HD a ben 60 fps o a 640 x 480 a 120 fps! A completare la scheda tecnica purtroppo non troviamo un pannello touch screen, del quale comunque difficilmente sentirete la mancanza, in compenso in questa Canon PowerShot SX280 troverete un modulo GPS ed uno WiFi. La potete acquistare a meno di 200 euro su Amazon.it. [divider]

Miglior fotocamera per connettività

Samsung Galaxy Camera 2

Unica protagonista delle migliori fotocamere per connettività è la Samsung Galaxy Camera 2, la quale attualmente in questo mercato è praticamente la sola del suo genere, fatta eccezione ovviamente per la Galaxy Camera dell’anno precedente. Dotata di sistema operativo Android è attualmente la migliore fotocamera compatta per quanto concerne la connettività. Grazie alla possibilità di accedere ad ogni social network o servizio cloud attualmente in circolazione è sicuramente la più interessante per i “web maniaci” che non rinunciano a caricare i propri scatti online ogni volta che ne hanno l’occasione. Le caratteristiche tecniche non sono poi da meno, troviamo infatti un sensore BSI CMOS da 16 megapixel ed uno zoom ottico da 21x, oltre ad un enorme schermo da 4.8 pollici HD  Super Clear Touch Display che consentirà di ammirare i propri scatti senza la necessità di trasferirli prima su altri dispositivi.

fotocamere compatte

Trattandosi praticamente di uno smartphone con un comparto fotografico portato all’estremo, troviamo un processore quad core a 1,6 GHz, 2 GB di RAM e 8 GB di storage interno. Caratteristiche che consentono agli utilizzatori di dotare questa fotocamera di qualsiasi tipo di applicazione, ad esempio di foto-ritocco, per donare originalità ai propri scatti rendendoli allo stesso tempo pronti per la condivisione sui social! Non mancano ovviamente NFC, Wi-Fi e Bluetooth 4.0, oltre a porta microHDMI per il collegamento diretto a monitor o Tv.

La trovate a 320 euro su Amazon.it.  [divider]

Migliori fotocamere compatte per dimensione ridotta

Canon PowerShot S120

Portarsi in giro cellulare, tablet e macchina fotografica per molti, soprattutto uomini, non è una cosa semplice, ecco perciò che puntare su modelli ultra compatti può essere una buona idea per non dover rinunciare a foto eccezionali in qualsiasi occasione! La Canon PowerShot S120 è una delle fotocamere compatte con le dimensioni più contenute in circolazione che riesce comunque a garantire scatti di grande valore, anche con scarsa luminosità. Dotata del famoso processore d’immagine Digic 6 ed uno zoom ottico da 5x rientra nelle top di gamma compatte Canon.

fotocamere compatte

L’obiettivo è dotato di una focale minima grandangolare da 24mm e da un’apertura f/1.8 che in accoppiata alla messa a fuoco manuale grazie alla ghiera di cui è equipaggiata, permette di catturare al meglio qualsiasi istante della vostra vita. I megapixel non sono tantissimi, ma per una compatta di questo tipo 12 sono più che sufficienti. Come di consueto ormai troviamo un modulo Wi-Fi, un’uscita HDMI e la possibilità di riprendere video in Full HD. La potete acquistare a 360 euro su Amazon.it.

Panasonic Lumix LX7

Probabilmente non sarà la più compatta in circolazione, ma questa fotocamera è il top nel segmento Panasonic Lumix, in grado di garantire prestazioni pari ad alcuni modelli Leica con cui Panasonic ha da tempo stabilito una partnership. Trattandosi di una fotocamera al top per funzionalità e caratteristiche tecniche ci si aspetterebbe di trovare un corpo macchina abbondante per far spazio a tutte le tecnologie che questo modello integra. Grazie al lavoro degli ingegneri questa Panasonic Lumix LX7 incarna le migliori tecnologie da compatta in un form factor contenuto ed assolutamente ergonomico grazie ad un impugnatura ad hoc.

fotocamere compatte

Il sensore utilizzato è un CMOS 1/1.7″ con una risoluzione pari a 10,1 megapixel, mentre per quanto riguarda l’ottica, troviamo una Leica DC Vario-Summilux f/1.4-2,3 che da sola vale l’acquisto di questa fotocamera compatta. Lo schermo integrato invece è da 3 pollici e come al solito la registrazione video consente di effettuare riprese in Full HD a 50 o 60 fps ma con eccellenti risultati anche in condizioni di scarsa luminosità! La trovate a 340 euro su Amazon.it. [divider]

Migliori fotocamere compatte con mirino integrato

Panasonic Lumix LF1

Per tutti gli affezionati ai vecchi e sempre apprezzati mirini, non potevamo non introdurre questa categoria nella nostra lista delle migliori macchine fotografiche compatte! La prima presa in esame, la Panasonic Lumix LF1, può essere considerata l’evoluzione della sorella LX 7 precedentemente descritta. Con l’introduzione di un mirino in versione elettronica, questa fotocamera permette di riscoprire il fascino dell’inquadratura “vecchio stile” in un’era totalmente digitale. Il mirino è ovviamente elettronico ma permette comunque di scattare foto alla vecchia maniera. fotocamere compatte

Il sensore utilizzato mantiene il formato 1/1.7 pollici della LX 7 ma guadagna in risoluzione offrendo ben 12,1 megapixel! Per quanto riguarda l’ottica troviamo nuovamente un obiettivo Leica  DC Vario-Summicron F2.0 che equivale ad un 28-200 millimetri, un po’ meno luminoso della LX 7 ma leggermente più versatile. Panasonic ha poi introdotto NFC e Wi-Fi e possibilità di registrare filmati in Full HD a 50 frame al secondo.

La potete acquistare a meno di 400 euro su Amazon.it.

Panasonic Lumix TZ60

La Panasonic Lumix TZ60 è una proposta alquanto particolare perché in un corpo compatto integra un mirino elettronico ed uno zoom ottico 30x che, come se non bastasse, grazie alla tecnologia Intelligent Resolution, è in grado di effettuare scatti a 60x con una piccola perdita di risoluzione. Merito anche del sensore da 1/2,3″ che in questo modello è da ben 18 megapixel. Accoppiato poi al processore di immagine Venus Engine, con sistema di riduzione del rumore assicura scatti di qualità, nonostante la risoluzione, anche con in condizioni di scarsa luminosità! fotocamere compatte L’ottica è nuovamente una Leica, precisamente la DC Vario-Elmar 30x che grazie allo stabilizzatore Power O.I.S. strizza l’occhio alle riprese video in movimento grazie ad un sistema di correzione su 5 assi. Il formato di registrazione come di consueto è il Full HD a 50 fps e non mancano Wi-Fi, GPS ed NFC! Nota dolente, il prezzo! La trovate a meno di 350 euro su Amazon.it. [divider]

Migliori fotocamere compatte con super zoom

Panasonic Lumix FZ200

Sicuramente non è proprio una compatta per definizione, ma questa macchina fotografica digitale è uno dei modelli di punta nel settore delle super-zoom! La Panasonic Lumix FZ200 infatti si forgia di un obiettivo Vario-Elmarit 4.5-108mm f/2.8 24x con una lunghezza focale da 25 a 600 mm equivalenti! Il sensore utilizzato è un CMOS da 12 megapixel, non mancano poi un mirino elettronico ed un display orientabile! fotocamere compatte Grazie allo stabilizzatore ottico e all’ottica fissa, questa Panasonic Lumix FZ200 ben si adatta anche alle riprese video, le quali oltre alla classica risoluzione Full HD, possono essere effettuate anche in HD a 100 fps o in risoluzione VGA a 200 frame al secondo. Questa Lumix è una delle migliori bridge nella categoria delle super-zoom, e l’abbiamo inserita in questa comparativa perché, grazie ad un’ergonomia di utilizzo simile ad una compatta, risulta molto più compatta delle rispettive reflex garantendo ottime prestazioni in questo ambito di utilizzo (non comparabili però, ovviamente, a soluzioni professionali con obiettivo f/4 da 600 mm). E’ acquistabile a meno di 400 euro su Amazon.it.

Canon PowerShot SX50 HS

Se Panasonic Lumix FZ200 era un pezzo forte nel mercato delle super-zoom compatte, allora questa Canon PowerShot SX50 HS è la reginetta del ballo! In dimensioni inferiori ad una reflex entry-level infatti è in grado di inserire un’ottica Canon con zoom 50x con un’estensione che va da 24 a 1200 millimetri! Nonostante l’apertura sia un attimo limitata, si parla infatti di una focale da 3,4 a 24 mm sino a f/6,5 a 1200 millimetri, gli scatti sono di ottima qualità, merito soprattutto dello stabilizzatore Intelligent IS.

fotocamere compatte

In condizioni di estensione massima comunque si comincia a sentire la mancanza di luminosità di quest’ottica, non perché sia difettosa ma semplicemente perché  è un limite naturale di zoom del genere implementati in fotocamere compatte. In condizioni di luce buona comunque non avrete assolutamente problemi a sfruttare la totale estensione per catturare stupende immagini a 12 megapixel. Per quanto concerne le riprese video troviamo la classica risoluzione 1920 x 1080 a 24 fps. La potete acquistare a poco più di 330 euro su Amazon.it. [divider]

Migliori fotocamere compatte per professionisti

Canon PowerShot G16

Cambiamo categoria per passare ora a prodotti destinati prevalentemente a professionisti del settore che dalla propria macchina fotografica spremono ed ottengono sempre il massimo in termini di qualità d’immagine! La Canon PowerShot G16 appartiene infatti proprio a questa categoria d’elite. In un corpo da compatta infatti troviamo tutte le migliori tecnologie in campo fotografico offerte da Canon, come il nuovissimo processore d’immagine Digic 6, il luminoso zoom ottico 5x f/1.8-2.8 ed il sensore CMOS da 12,2 megapixel che viene affiancato dall’ottimo stabilizzatore d’immagine Intelligent IS.

fotocamere compatte

Questa Canon PowerShot G16 mette inoltre a disposizione dell’utente numerose funzioni e regolazioni solitamente disponibili su reflex di altro livello, accontentando così gli utenti più appassionati in fatto di regolazioni e settaggi manuali. La qualità degli scatti poi è di alto livello, tanto che, a parità di condizioni di scatto, raggiunge senza problemi soluzioni reflex entry-level ben più ingombranti e costose. Non manca poi il mirino ottico, la connettività Wi-Fi per il trasferimento di contenuti e la possibilità di registrare video in Full HD a 30 o 60 frame al secondo. La potete acquistare a circa 400 euro su Amazon.it.

Sony Cyber-Shot RX100

Con questo modello ci avviciniamo allo stato dell’arte delle macchine fotografiche compatte! La Sony Cyber-Shot RX100 si afferma infatti come una delle migliori compatte in circolazione, superata praticamente solo dalla sorella maggiore RX100 II. Grazie all’enorme sensore CMOS Exmor da 20.2 megapixel da ben 1 pollice di grandezza, la Sony RX100 segna un enorme passo in avanti nel mondo delle compatte, differenziandosi dalla massa che adotta sensori mediamente quattro volte più piccoli. Non da meno poi l’ottica Zeiss utilizzata, parliamo infatti di una Vario-Sonnar T* f/1.8-4.9.

fotocamere compatte

La qualità degli scatti è ovviamente di alto livello, e Sony è riuscita ad implementare un sensore così grande meglio di come hanno fatto altri concorrenti. A causa delle dimensioni infatti, i sensori da 1 pollice inseriti dentro a fotocamere compatte, portano le piccole ottiche di questa tipologia di prodotto all’estremo, spesso impattando negativamente sul risultato finale dello scatto. La Sony RX100 invece implementa questa soluzione in maniera adeguata anche se non priva di difetti. Alla fine dei giochi però, la qualità d’immagine è impressionante e, considerato il prezzo attuale di questo modello, è difficile consigliarvi una fotocamera diversa da questa! Ora che è uscita la Sony RX100 II  potete acquistare questa a meno di 400 euro su Amazon.it.

Sony Cyber-Shot RX100 II

Finalmente dopo una interminabile lista di modelli, arriviamo a quella che attualmente è la migliore fotocamera compatta in circolazione! Prezzo a parte è semplicemente perfetta. Se già la sorella minore RX100 aveva scosso il mercato, questa Sony RX100 II l’ha letteralmente messo a tacere. In questo modello infatti, il già luminoso sensore viene sostituito con un Exmor R da 1″ retroilluminato da 20,2 mpx! Rimane uguale invece l’ottica Zeiss Vario-Sonnar utilizzata.

fotocamere compatte

Le nuove features si concretizzano poi in una slitta a caldo che consente l’aggiunta di numerosi, quanto costosi, accessori, ed in uno schermo inclinabile. Rispetto al modello precedente, la Sony RX100 II, viene incrementata leggermente nelle dimensioni per far spazio alla slitta dello schermo ed alla hot shoe introdotta, ma mantiene la sua compattezza ed il suo design ricercato.  Per mantenere questo modello al passo con i tempi poi, è stato inserito un modulo NFC ed uno Wi-Fi. Nota dolente il prezzo, se volete il top attuale lo trovate a meno di 600 euro su Amazon.it.

Fujifilm X20

Degna erede della tanto apprezzata X10, la Fujifilm X20 si piazza a metà strada tra le migliori compatte standard e le fuori serie RX di Sony! Caratterizzata da un sensore CMOS da 2/3 di pollice da 12 megapixel garantisce scatti luminosi ed equilibrati, merito anche del processore d’immagine EXR II che rispetto alla X10 riduce il rumore di ben il 30%. L’ottica utilizzata su questo modello è la Fujinon 7.1-28.4mm con un’apertura massima f/2 la quale ha tra i punti di forza un sensore autofocus a rilevazione di fase, il quale secondo Fujifilm sarebbe in grado di mettere a fuoco in appena 0,06 secondi.

fotocamere compatte

A completare lo spettacolare stile vintage di questo modello non manca poi un mirino ottico combinato con un pannello LCD trasparente all’interno che fornisce informazioni sulle impostazioni di scatto. Se vi piace l’old style Fujifilm la trovate a poco più di 440 euro su Amazon.it [divider]

Migliori fotocamere compatte di lusso

Sony Cyber-Shot RX1

Ok, stiamo entrando in una categoria estremamente di nicchia destinata principalmente all’appassionato fotoamatore che sicuramente non ha bisogno di delucidazioni, ma a volte è bello sognare anche per chi come l’utente medio non può spendere qualche migliaio di euro per una compatta! La Sony Cyber-Shot RX1 rappresenta infatti una categoria a parte che delle fotocamere compatte riprende solo il form factor, obiettivo e sensore infatti, sono da reflex!

fotocamere compatte

Questa RX1 utilizza un sensore CMOS Exmor Full Frame da ben 24,3 megapixel capace di scattare immagini con da 100 a 25600 ISO nativi. Per quanto concerne l’obiettivo troviamo un Carl Zeiss Sonnar T* 35mm f/2 privo di zoom, adatto perciò prevalentemente a scattare ritratti e paesaggi. Nel caso abbiate più di qualche banconota da 500 abbandonata in cassetto potrete acquistarla per oltre 2000 euro su Amazon.it.

Fujifilm X100S

Concludiamo questo lunghissimo articolo parlando della Fujifilm X100S una compatta APS-C con ottica fissa da 35 millimetri che mantiene lo stile vintage classico del marchio, implementando però tecnologie da 21esimo secolo. Il sensore utilizzato da ben 16,3 megapixel è affiancato dall’ottimo processore di immagine EXR II che rispetto alla precedente X100 promette un rapporto segnale/rumore del 30% migliore.

fotocamere compatte

Tra le peculiarità di questa macchina, oltre al tipo di obiettivo vi è anche il mirino ibrido digitale/ottico che consente di vedere un’anteprima di quello che sarà lo scatto dopo aver regolato l’esposizione, o di vedere l’immagine al naturale senza alcun tipo di modifica. Trattandosi di una soluzione di nicchia, anche questo modello è molto costoso, considerati però la nitidezza ed il dettaglio elevatissimo di immagini quasi prive di rumore risulta un buon acquisto per appassionati del settore. La trovate a poco meno di 1000 euro su Amazon.it. [divider]

Sperando che questo articolo vi sia stato utile nella scelta di una fotocamera compatta che vi accompagni nella vita quotidiana, vi invitiamo a scrivere nei commenti eventuali acquisti od esperienze, in modo da conoscere anche la vostra opinione sui prodotti da noi inseriti in questa lista delle migliori fotocamere compatte attualmente in commercio!

One comment
  1. Virginia Simoni

    Ciao! L’anno scorso ho acquistato una Canon G7X. Non mi sono trovata per nulla bene 🙁 problemi anche con la connessione ad altri device. Stavo pensando di cambiarla per una compatta Fujifilm…quale mi consigliate? Io la userei per reportage viaggi e food. In particolare avrei bisogno di un buon effetto sfocato per fare i close up sul cibo. Mi date un consiglio? 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti