Xbox One

I giochi Xbox One che vorremmo vedere all’E3 2015

Xbox One sta puntando all’E3 2015 molto più forte dell’anno scorso. All’E3 2014, la società non poteva permettersi di sbagliare. I fan della console erano arrabbbiati con Microsoft perchè parlava di aggiornamenti software e nuove applicazioni di intrattenimento. Non volevano sentir parlare dell’ultimo gioco orientato verso giocatori occasionali. Alcuni speravano che Microsoft non parlasse neppure dei due aspetti più qualificanti, la connettività televisiva di Xbox One e il sensore Kinect, per niente. Ma Microsoft ha passato tutto l’E3 2014 a parlare di videogiochi.

La mossa ha funzionato, e ciò è esattamente il motivo per cui è probabile che la società all’E3 2015 parli solo di giochi Xbox, ossia quello che ai giocatori interessa. Ecco una lista dei giochi che hanno una superiore probabilità media di essere tra i titoli che Microsoft sceglierà di mostrare all’E3, per confrontare la potenza di Xbox One con la PS4 per conquistare la supremazia nelle console.

xbox-one-e3-2015-informatblog

Halo 5: Guardians

Microsoft ha mostrato il prossimo capitolo della serie Halo per almeno due E3 consecutivi. Halo 5 Guardians arriva questo ottobre, il che significa che questa sarà l’ultima grande occasione per Microsoft per parlare del gioco prima che arrivi sugli scaffali. Sicuramente Microsoft mostrerà un altro trailer che darà uno sguardo alla grafica del gioco e forse un assaggio dell’esperienza single player. Speriamo, sentiremo un po’ di più sulle esperienze complementari che i giochi del passato hanno offerto, come The Forge e Spartan Ops.

Forza Motorosport 6

Tutti stanno facendo rilasci annuali in questi tempi, e Microsoft entra nella mischia con le versioni della sua serie Forza. Nel 2013 presentò Forza Motorsport 5 su Xbox One, mentre all’inizio di quest’anno Microsoft ha confermato che Forza Motorsport 6 era in lavorazione. Se dovesse uscire quest’anno, vedremo per forza un trailer del gioco all’E3 2015.

Rise of the Tomb Raider

Il primo nuovo Tomb Raider è stato acclamato dalla critica, ma a quanto pare non ha soddisfatto gli obiettivi di vendita. Microsoft e gli sviluppatori Crystal Dynamics hanno un accordo per portare il titolo di quest’anno, Rise of the Tomb Raider, in esclusiva per Xbox One per un tempo limitato. Rise of the Tomb Raider è la seconda parte della strategia di esclusive Microsoft con Halo 5: Guardians.

Scalebound

Allo stesso tempo Microsoft deve tenere un occhio sul futuro. All’E3 2014 ci furono un paio di annunci di giochi che non ci aspettavamo. Tra questi Scalebound, quello che sembra essere un gioco fantasy in esclusiva per Xbox One. Non sappiamo nulla di Scalebound ma è ovvio che dovremmo saperne un po’ di più durante l’E3 2015. Il gioco è sviluppato da Platinum Games, la stessa società che ha sviluppato lo scorso anno Legend of Korra e Bayonetta.

Call of Duty: Black Ops 3

In un messaggio su Twitter all’inizio di quest’anno, il capo di Xbox Phil Spencer ha indicato che la società avrebbe trascorso la maggior parte del tempo nel corso della sua conferenza stampa a parlare i giochi prodotti in casa. Ciò non vuol dire che la società non ha intenzione di condividere le notizie sui titoli di terze parti. Ogni anno Microsoft fa un accordo con l’editore di videogiochi Activision per accedere ai contenuti scaricabili ed extra per Call of Duty. Lo scorso anno la società ha rilasciato anche uno speciale pacchetto con un controller personalizzato e il disco rigido da 1TB. Non abbiamo alcun motivo di sospettare che la stessa cosa non accadrà con Call of Duty: Black Ops 3.

Quantum Break

Quantum Break era originariamente destinato ad uscire per le vacanze di Natale 2014. Ma abbiamo appreso che Microsoft e lo sviluppatore Remedy hanno ritenuto che fosse necessario ritardare Quantum Break nel 2016, solo pochi mesi fa.

Anche se il gioco sarà in arrivo tra un anno, è ragionevole supporre che Microsoft mostrerà ancora una volta il gioco all’E3 2015. Anche in questo caso, si tratta di una delle ultime opportunità di puntare i riflettori sul titolo in esclusiva per Xbox One.

Crackdown

Ci sono giochi meno sicuri di fare un’apparizione e Crackdown è uno di essi. Finora, abbiamo visto un solo trailer di Crackdown. Oltre a dare il bentornato ai giocatori come agenti, il trailer ha accennato a un certo tipo di distruzione meccanica e multiplayer. E’ lecito supporre che vedremo di più all’E3 2015, ma Microsoft potrebbe benissimo tenerlo segreto. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti