Sony

Gli ultimi aggiornamenti sul Sony Xperia Z3

Il dispositivo di punta di Sony, lo Xperia Z3 sta per arrivare sul mercato, sarà disponibile per i consumatori entro il prossimo autunno, ma le speculazioni puntano su una possibile riprogettazione del corpo dello smartphone.

La più recente delle voci di corridoio indica che le cornici del Sony Xperia Z3 sono significativamente più sottili rispetto al precedente Xperia Z2. Uno dei problemi che gli utenti hanno avuto con l’Xperia Z2 erano le grandi cornici situate sopra e sotto lo schermo. Altre modifiche estetiche includono un più ampio schermo QHD 5,3 pollici con un display da 2550 x 1440. E’stato anche affermato che il dispositivo sarà spesso circa 7 millimetri.

sony-xperia-z3-rumor-informatblog

Per quanto riguarda le prestazioni, non esiste un consenso generale su specifiche del Sony Xperia Z3. Forse il più grande degli interrogativi riguarda il processore: il dispositivo sarà disponibile con il tanto decantato processore Qualcomm Snapdragon 805? Finora questa domanda rimane senza risposta. Ciò che è generalmente una base da cui partire è però che l’Xperia Z3 è in arrivo con l’ultima versione di Android 4.4 KitKat.

A questo punto, la versione attuale di Android è l’aggiornamento Android 4.4.3 KitKat che proprio di recente ha iniziato ad uscire attraverso i vari produttori di dispositivi mobili e fornitori di servizi wireless.

Sony ha già sviluppato la sua politica di mercato di rilasciare i suoi dispositivi più importanti ogni 6 mesi. Quindi è possibile che l’Xperia Z3 avrà la sua data di lancio intorno al settembre di quest’anno – se non addirittura un po’prima. Poi di nuovo, questa è speculazione e tutto può succedere nei mesi che ci separano dalla sua uscita questo autunno. Eppure è raro vedere i principali produttori di dispositivi mobili discostarsi da consolidati cicli di lancio: a meno che non ci siano seri problemi con la progettazione o la distribuzione di vendita, l’Xperia Z3 dovrebbe essere sugli scaffali in pochi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti