Software

Gmail: Arriva l’integrazione con Google Drive

Google in data odierna ha ufficialmente rilasciato una nuova funzionalità per Gmail, riguardante l’integrazione di Google Drive per la gestione degli allegati.

gmail-allegati-drive

Da qualche ora, Google ha introdotto in Gmail la possibilità di scaricare gli allegati ricevuti via email direttamente sul proprio account Google Drive, consultarli nell’immediato per poi trasferirli manualmente in un secondo momento o inviare messaggi di posta partendo da allegati situati in Google Drive.

Con questa integrazione, Google offre agli utenti un comodo strumento per poter inviare e ricevere allegati in tutta comodità direttamente sul proprio account cloud ed accedervi in qualsiasi momento da qualsiasi dispositivo mobile o fisso. Come funziona? Semplice! Bisognerà cliccare sull’apposita icona al momento dell’invio o ricezione di un messaggio per accedere al proprio account Drive. Questa nuova funzione è stata implementata in Gmail di recente per cui se non visualizzate ancora il tasto non vi resta che attendere l’arrivo nella vostra zona di questo aggiornamento.

NOTA : E’ possibile accedere a Google Drive senza dover abbandonare la pagina di Gmail!

Google Drive come qualsiasi altro cloud storage, offre un numero di gigabyte gratuitamente, dopo di che per incrementare il disco fisso “virtuale” dovrete pagare una quota mensile o annuale che può variare a seconda del numero di gigabyte richiesti. Per maggiori informazioni visitare la pagina di supporto ufficiale.

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti