GoogleInternet

Google aggiunge la conversione di valuta Bitcoin

Bitcoin, la moneta digitale tramite la quale le operazioni possono essere fatte senza una banca centrale, è aumentata di valore sostanzialmente da quando è stata creata nel 2008. Nel 2013, il prezzo di un Bitcoin è passato da 13 dollari a più di 1100.

Il valore della moneta è sceso quest’anno dopo che la società di scambio Mt.Gox è chiusa in febbraio e dopo che un falso rapporto è stato pubblicato affermando come il governo cinese avesse vietato la moneta digitale nel Paese. Allo stato attuale un Bitcoin vale più di 600 dollari americani. Google ha ora reso più facile rintracciare queste fluttuazioni con l’aggiunta di uno strumento di monitoraggio al suo sito di ricerca.

Il valore del Bitcoin appare se si cerca “price of BTC” o “Bitcoin price” su Google.com (versione internazionale). È anche possibile convertire la moneta virtuale in altre valute e viceversa. Ad esempio, se si digita “10 Bitcoin to USD,” si vedrà qualcosa di simile a questo:

tasso-cambio-bitcoin-informatblog

Google sta lavorando con Coinbase per sostenere le conversioni Bitcoin. E’ una mossa simile a quella che Microsoft ha fatto nel mese di febbraio con il suo motore di ricerca Bing.com: Yahoo! aggiunse il prezzo dei Bitcoin a Yahoo! Finanza il mese scorso e Bloomberg lo aggiunse nel mese di aprile. L’andamento della valuta su Google Finance consente di visualizzare un grafico dei valori attuali e passati:

google-finance-bitcoin

La conversione di valuta digitale e la funzione di ricerca dei prezzi funziona anche sul motore di ricerca mobile di Google (sempre in versione internazionale). Le funzioni sono supportate da Google Voice Search in modo da poter chiedere a Google “qual è il prezzo del Bitcoin” e la risposta sarà detta ad alta voce. Un certo numero di aziende ha annunciato quest’anno che i Bitcoin saranno accettati come forma di pagamento, alcune delle quali sono veri e propri giganti dello shopping online o aziende internet, come WordPress, Etsy, Reddit, Zynga, PayPal, eBay e OkCupid. Anche Virgin Galactic sta accettando Bitcoin per le persone che vorranno viaggiare nello spazio.

Kashmir Hill, senior editor online su Forbes, ha lavorato con i Bitcoin per una settimana e ci ha scritto un e-book a riguardo, veramente utile per le persone interessate a imparare come funziona la moneta digitale. E voi li avete mai usati? Pensate che la nuova funzione di ricerca di Google vi potrà essere utile? Fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti