TV

Google contro Apple la sfida per la TV di prossima generazione

Google contro AppleQuella che si sta svolgendo tra Apple e Google è una delle sfide più interessanti dell’ultimi anni, ovvero chi dei due colossi riuscirà a proporre la migliore TV di prossima generazione.

Da una parte c’è Google la cui idea sta nel creare una Google TV a pagamento, accessibile tramite web e in particolar modo attraverso Youtube, proponendo canali in alta qualità con contenuti sempre nuovi e dalle tematiche specifiche.

Dall’altra parte c’è Apple che sta progettando una TV che blocchi ogni spot pubblicitario, bandendolo definitivamente dallo schermo, evitando così quelle fastidiose interruzioni pubblicitarie durante la visione di un film o di un programma.

Secondo delle indiscrezioni, Tim Cook ha stretto già da tempo degli accordi con importanti reti televisive per il lancio di una piattaforma che coinvolga canali già esistenti, per poi espandersi attraverso nuove reti.

La televisione è stato l’unico progetto che Steve Jobs non è riuscito a realizzare, intuendo per primo come il futuro risiedeva nel libro, fotografia e la televisione, secondo molti l’impegno profuso da parte di  Cook  nel progetto per la piattaforma televisiva Apple serve per concretizzare finalmente il sogno del suo mentore ed amico.

Non possiamo prevedere quale dei due progetti sia quello migliore, né possiamo sapere quale dei due vedrà la luce per primo, ma la sfida rimane aperta finché non potremo confrontarli.

Sono due progetti che probabilmente vedremo entro il 2014, sempre se a sorpresa, spiazzando tutti, uno dei due o entrambi presenteranno queste due piattaforme entro quest’anno corrente.

Siamo curiosi di vedere con i nostri occhi quale colosso hi-tech vinca la sfida, entrambi i progetti sono stati ideati per essere testati su suolo americano e solo in un secondo tempo verranno proposti per le altre nazioni, compresa l’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti