Occhiali

Google Glass 2, le foto dei primi brevetti

google glass 2 brevetto

Appaiono in rete le foto dei primi brevetti depositati da Big G per lo sviluppo dei suoi Google Glass 2, che continuano ad essere un prodotto di nicchia ma con grandi possibilità di espansione sul mercato. Visto il discreto successo della versione 1.0, Google sta pensando di continuare lo sviluppo degli occhiali hi-tech, introducendo nuovi strumenti che amplieranno le possibilità di utilizzo del pacchetto. Nelle ultime ore è arrivata la conferma dell’approvazione di due brevetti Google Glass 2, che introducono features interessanti per gli utenti, in modo particolare per quanto riguarda l’aspetto multimediale.

google glass 2 brevetto

Il primo brevetto (immagine qui sopra) propone un modo creativo di inserire un determinato contenuto nella lista dei preferiti, grazie ad una posizione delle mani particolarmente usata negli ultimi tempi. Per completare l’operazione basterà infatti mimare un cuore con le mani, e in pochi secondi la fotocamera dei Google Glass elaborerà il nostro gesto, archiviando il contenuto visualizzato.

glass 2 brevetto

Nel secondo brevetto, invece, si potrà delimitare un’area di scatto, facendo scorrere la mano destra che mima una “L”. Una scelta comoda e intuitiva per scattare una foto piuttosto precisa, che rende l’utente partecipe della qualità dello scatto. Il brevetto sarà, probabilmente, utilizzato anche per indicare un determinato luogo, oppure selezionare un oggetto in modo tale che i Google Glass possano restituire delle informazioni su di esso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti