Occhiali

Google Glass, app utili per disabili e sportivi

google glassGoogle Glass, i magici occhiali di cui tanto si sente parlare,  in alcune particolari situazioni può rivelarsi un accessorio molto utile soprattutto nella vita quotidiana di tutti. Vedremo come potranno essere utili sia per chi ha qualche capacità in meno, come i disabili che per chi invece della prestanza fisica ha fatto oggetto di lavoro, come gli sportivi. Vediamo quali sono e capiamo il perché potrebbero rivelarsi utili per qualcuno.

Google Glass è in grado di raccogliere ogni singolo rumore o suono che ci circonda. Da quelli della città nell’ora di punta ai suoni ambientali. Grazie ai suoi parametri riesce a fornire indicazioni dettagliate, come ad esempio la direzione del suono, all’utente che lo utilizza. A che cosa ci serve?

Probabilmente a molti di noi niente, ma c’è una parte della popolazione che ha problemi di udito e una simile applicazione potrà risolvere qualche problema. Inoltre un brevetto depositato da Goole ci dice che sono già stati sviluppati microfoni multipli da inserire sugli occhiali al fine di migliorarne l’effetto finale. In realtà vi sono ancora dei dubbi su la reale utilità di questo servizio, ma chissà che con il tempo google non riesca a perfezionarlo!

Google Glass possiede anche un applicazione di “color picker” in grado di cambiare il colore visualizzato da uno all’altro, ottima ad esempio per coloro che sono daltonici ed hanno bisogno di un modo per determinare in maniera corretta i colori che hanno di fronte.

Come già detto all’inizio dell’articolo, Google Glass può essere un valido supporto anche per gli sportivi. È possibile infatti usare questi occhiali per registrare le giocate che stiamo facendo. Per adesso l’uso di Google Glass è stato ottimizzato per il tennis, ma chissà che in futuro non sia adattabile ad ogni altro tipo di sport!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti