Google Plus

Google non costringerà i nuovi utenti a creare account Google+

Google ha eliminato il suo controverso requisito, ossia che i nuovi utenti di Google dovevano creare anche un account Google+, secondo quanto riporta Marketing Land. Quando vi iscriverete a un servizio tra Gmail, Docs, o creerete un altro account, un nuovo pulsante “No, grazie” consente di non usufruire del social network di Google.

create-google-plus-profile-informatblog

La creazione di un account Google+ non è mai stata un dolore in ogni caso, ma togliere questo obbligo significa che il gigante di Internet è meno impegnato di quanto era prima in materia di far piacere Google+ ai propri utenti. E questa è solo l’ultima indicazione. Nel mese di luglio, Google ha smesso di costringere gli utenti del suo social ad usare i loro veri nomi. Nel mese di aprile, abbiamo invece riportato che l’azienda stava eliminando i pulsanti “Entra con Google+” a favore di un più semplice “Entra con Google”. Più di recente, nel mese di agosto Bloomberg ha riferito che l’azienda stava portando Google+ Foto, la caratteristica migliore del social network, nel suo proprio servizio.

L’azienda non ha fatto annunci ufficiali sullo stato di salute del suo social network, ma l’entusiasmo della società per il prodotto sembra essere in dissolvenza. Il capo del progetto Vic Gundotra si è dimesso o è stato licenziato lo scorso aprile – da allora, Google+ non è più stato lo stesso. E ora, il social network vedrà molto probabilmente ancora meno nuove registrazioni di utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti