Altri produttori

Google Pixel 2 è ufficialmente in lavorazione. Ma sarà costoso

Il Google Pixel XL è facilmente uno dei migliori smartphone del 2017, in molti sono d’accordo. La buona notizia è questa nuova gamma di smartphone non sarà un fuoco di paglia.

Parlando al Mobile World Congress di Barcellona la scorsa settimana, Rick Osterloh, Vicepresidente senior dell’hardware di Google – ha detto ad Android Pit: “Potrete contare su un successore quest’anno, anche se non posso darvi una data di uscita”. Davvero una grande notizia, ma non aspettatevi un prezzo basso: Osterloh ha anche confermato che “il Google Pixel 2 rimarrà uno smartphone di fascia alta“.

Naturalmente la domanda è: ‘quanto di fascia alta?’. Dopo tutto il Pixel e il Pixel XL sono già stati valutati nella stessa fascia dell’iPhone e del Galaxy S. Inoltre con l’arrivo dell’iPhone 8 e del Galaxy S8 con prezzi attesi più alti, quello che sarà presumibilmente chiamato Google Pixel 2 (e Pixel 2 XL) potrebbe essere ancora più costoso rispetto allo scorso anno.

Google Pixel 2

Non sarebbe uno scandalo quindi se il colosso americano allineasse il prezzo del Google Pixel 2 a quelli di Apple e Samsung. E’ comprensibile che il prezzo alto del Pixel abbia sconvolto molti utenti, dato che l’hanno associato al Nexus, che invece viene venduto a prezzi accessibili. Ma i Nexus hanno sempre avuto diversi compromessi e concorrono attualmente contro modelli a basso costo e di alta qualità come l’OnePlus 3T.

Quello che mancava a Google era un modello veramente di fascia alta: i Pixel sono in grado di dare battaglia ad Apple e Samsung, e spesso escono in anticipo (in particolare le loro macchine fotografiche), quindi non c’è alcun motivo per cui non possano avere un prezzo simile.

Detto questo, Google ha bisogno di migliorare drasticamente due aspetti del Pixel per il 2017: per competere con il Galaxy S8 e l’iPhone 8, l’azienda deve notevolmente snellire il Pixel e le sue cornici in basso. Deve anche migliorare le sue catene di approvvigionamento in quanto la carenza di magazzino che ha afflitto la serie Pixel originale sin dal lancio è a dir poco imbarazzante.

Costruire grandi telefoni e spendere milioni in pubblicità è inutile se nessuno li può comprare.

Infine, se Google è riuscita a produrre uno smartphone davvero impressionante al primo tentativo, le speranze che il Google Pixel 2 mantenga le aspettative sono davvero alle stelle.(Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti