GoogleWhatsapp

Google punta forte su WhatsApp, un acquisto che potrebbe segnare la fine di Facebook

google

Fonti decisamente attendibili hanno comunicato una notizia davvero clamorosa: Google sarebbe molto più che interessata all’acquisizione di WhatsApp, la nota e apprezzata applicazione di messaggistica istantanea molto trasmessa sia su Android sia su iPhone, BlackBerry e anche Windows Phone.

La news in auge arriva direttamente dal Digital Trends. Il prezzo d’acquisto si affermerebbe sulla cifra pari a 1 miliardo di dollari.

Questa unificazione rientra nel piano di unificazione di tutte le chat di Google

Già nei scorsi giorni era emerso un piano da parte del colosso Google per quanto concerne l’unificazione di tutte le sue chat.

Google non rimane inerme davanti al potere di Facebook

Anche il gigante di Mountain View, lavorando sulla speranza di divenire più competitivo con Facebook, ha messo a punto il progetto di mettere insieme tutti i suoi sistemi di messaggistica in un unico ed enorme servizio. Il prodotto finito dovrebbe prendere il nome di Babel.

Molto probabile, poi, è che questo non rappresenti il primo vero tentativo da parte di Google di avvicinarsi a WhatsApp. I rapporti sarebbero iniziati già nello scorso dicembre quando, di fatto, Facebook stava per acquisire l’app di messaggistica.

Stando a quanto sapientemente riportato da Apple Insider, WhatsApp è, al momento, la seconda app a pagamento più scaricata da iTunes. Le cifre concernenti il numero di messaggi inviati parlano di 18 miliardi soltanto durante la notte dello scorso Capodanno. I guadagni complessivi, invece, sono di circa 100 miliardi di incasso l’anno.
Un tesoretto davvero niente male per quella che, alla fine, è soltanto una app.

3 comments
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti