Software

Google rilascia Chrome a 64 Bit

Google in data odierna rilascia la versione BETA di Chrome a 64 Bit via Canary o Dev. Scopriamo insieme quali sono le migliorie rispetto alla versione a 32bit.


chrome

 

In primis con Chrome 64 bit si hanno il 25% di prestazioni in più per la riproduzione dei contenuti multimediali, una maggiore stabilità del browser di navigazione, aumento della sicurezza e compatibilità con i sistemi avanzati di protezione in Windows 8. L’installazione di Chrome a 64 bit sostituirà quella disponibile sul vostro PC e nel caso in cui disponiate di un account Google con sincronizzazione dati attivata non perderete segnalibri e quanto altro.

Le estensioni purtroppo non sono tutte compatibili, ma Google assicura che la maggior parte di esse continueranno a funzionare senza problemi. L’arrivo in forma definitiva e ufficiale avverrà per Agosto, mese in cui il browser sarà scaricabile e installabile automaticamente su sistemi operativi a 64 bit. Se volete provare questa nuova variante potete farlo scaricando Chrome Canary o la versione per sviluppatori. Canary per coloro che non lo sanno è una versione alternativa del browser che include tutte le features non presenti nel Chrome classico, consigliata solo a coloro che vogliono provare le funzionalità in anteprima, una sorta di Chrome BETA per intenderci.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti