Internet

Google Street View ti porta in gondola per Venezia

Google Street View

Google Street View

Per coloro che desiderano vivere avventure e romantici viaggi stando comodamente seduti sul divano, il team di Google Street View ha lanciato una vasta ricerca, nella pittoresca città di Venezia, che consente di visitare virtualmente i luoghi più interessanti, come Piazza San Marco e la Cattedrale di San Marco, fino ai luoghi più nascosti, come la Sinagoga del primo Ghetto ebraico e il Ponte del Diavolo nell’isola di Torcello. Le immagini sono state catturate tramite apparecchiature Trekker e Trike di Google.

“Abbiamo scelto Venezia perché è il luogo perfetto per dimostrare come le piattaforme di Street View si sono evolute dalla macchina SV e il Trike alla Snowmobile per le piste da sci e ora il Trekker “, ha detto un portavoce di Google.

Le strade strette e ponti di Venezia, mostrano la necessità per il Trekker di portare le immagini dei luoghi mozzafiato per il mondo da vedere on-line“, continua Google.
Abbiamo potuto prendere altri luoghi pedonali con il Trekker, comprendendo escursioni nei boschi naturali e salendo i gradini dei templi e castelli antichi.

Google ha anche aggiunto Opera alla sua Cultural Institute on-line , tramite il quale possiamo addentrarci nel Museo Correr, nel Museo del Vetro e nella galleria internazionale d’arte moderna Cà Pesaro.

Il servizio veneziano lungo 426 km di immagini a piedi e 183 km in barca, è l’ultimo sforzo di Google per offrire agli utenti uno sguardo approfondito di luoghi che potrebbero non avere un facile accesso, dalla cima del Monte Fuji in Giappone a spogliatoio degli Indianapolis Colts .

Google Street View ci offre una vera è propria opportunità per chi non ha l’opprtunità di visitare il mondo. Un’ opportunità per dare uno sguardo, se pur approssimato, alle meraviglie del mondo che davvero meritano di essere visitate, Venezia è sicuramente fra queste!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti