Smartwatch

Google e Tag Heuer insieme per sconfiggere Apple Watch

Il nuovo orologio TAG Heuer sarà in competizione con il modello di fascia alta di Apple Watch. Il produttore di orologi di lusso svizzero TAG Heuer sta lavorando a un nuovo smartwatch con l’aiuto di Google e Intel; l’annuncio è arrivato direttamente dalle aziende lo scorso giovedì. Sebbene non sia chiaro quale sarà il risultato finale, la società ha detto che utilizzerà hardware Intel ed eseguirà come software il sistema operativo portatile Android Wear di Google.

“Orologeria svizzera e Silicon Valley è un connubio di innovazione tecnologica e credibilità”, ha detto Jean-Claude Biver, CEO della società controllante di TAG Heuer, Hublot, in un comunicato. “La nostra collaborazione offre una ricca serie di sinergie, formando una partnership dove non ci sono svantaggi, e il potenziale per le nostre tre società è enorme”.

La mossa è chiaramente una risposta di entrambe le società all’orologio di Apple, che sarà in vendita il 24 aprile: mentre l’Apple Watch base ha un prezzo che parte da 349 dollari, i modelli in oro di fascia superiore costano ben 10.000 dollari e saranno in concorrenza con i prodotti di lusso di TAG Heuer, Rolex e altri.

Google può fornire a TAG Heuer la sua esperienza nel software per SmartWatch acquisita attraverso lo sviluppo di Android Wear. TAG Heuer può a sua volta dare al marchio di Google più credibilità nello spazio degli orologi di lusso, aiutandola meglio a competere con Apple in quel campo. La maggior parte dei dispositivi Android Wear rientrano nella gamma di prezzi da 200 a 500 dollari, e questi prezzi li classificano più come prodotti per l’elettronica di consumo, piuttosto che come beni di lusso.

La notizia della collaborazione tra Google e TAG Heuer arriva dopo che il co-inventore del famoso marchio svizzero Swatch ha detto che si aspetta che l’Apple Watch di fascia alta (quello da 10 mila dollari, per intendersi) diventerà una grave minaccia per i marchi di orologi di lusso svizzeri.

L’introduzione dell’Apple Watch potrebbe causare al mercato globale degli SmartWatch di scoppiare, passando dai 4,6 milioni di unità vendute lo scorso anno fino ai 28 milioni quest’anno, secondo Bloomberg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti