GoogleSkype

Google Translate si aggiorna per stare al passo con Skype

Secondo il New York Times, Google non ha intenzione di lasciar prendere quote di mercato a Skype grazie alla sua nuova funzione di traduzione automatica. Un aggiornamento imminente permetterà alla popolare applicazione di Google di auto-riconoscere le lingue più popolari e tradurle in testo in tempo reale.

Inoltre, Google Translate permetterà anche di scattare istantanee di segni o menu o qualsiasi altra cosa, e tradurli a schermo. Questo è probabilmente il prodotto dell’acquisizione da parte di Google della app Wordlens.

La nostra analisi di Skype Translator la potete trovare qui. Ma questo è solo l’inizio, e con due grandi aziende che entrano in una lotta uno contro uno, con buona speranza ci avvicineremo a qualcosa di buono, piuttosto che ad un servizio che cerca di innovare nel vuoto.

google-translate-skype-informatblog

Google Translate non è l’unica applicazione i cui aggiornamenti stanno alimentando le voci di corridoio. Il noto sito Android Police riferisce che il codice di Google Now fa notare una serie di potenziali caratteristiche, come ad esempio le notifiche vocali per quando si è alla guida. Il codice rivela anche che Google sta giocando con l’idea di consentire alle applicazioni di terze parti di avere le proprie notifiche in Google Now, quindi certamente Facebook, Twitter, o Instagram faranno comparire avvisi subito nello streaming di Google Now.

Google Now è facilmente una delle funzioni preferite dagli utenti Android, quindi qualsiasi tentativo di renderlo ancora migliore è decisamente da apprezzare. Ma se dovesse accadere, speriamo che le aziende facciano cose semplici e non facciano diventare questa funzione molto amata un altro feed RSS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti