GuideJailbreak

Guida al jailbreak iOS 8.4

Apple ha appena rilasciato iOS 8.4, che porta con sè il supporto per il nuovo servizio di streaming di Apple, Apple Music. Per iOS 8.4 è già disponibile il jailbreak, ed ecco come installarlo sul vostro iPhone, iPad o iPod touch.

Da quando l’iPhone originale fu vittima di jailbreak per la prima volta nel 2007, Apple ha giocato al gatto e al topo con gli sviluppatori che hanno scelto come loro missione principale quella di continuare a rilasciare jailbreak per i dispositivi iOS nel corso degli anni. Più di recente, abbiamo riportato che il team di hacker cinese TaiG ha rilasciato uno strumento che permetteva agli utenti iOS di effettuare il jailbreak di iPhone, iPad e iPod touch con iOS 8.3, 8.2, e 8.1.3 ed ha fornito un tutorial su come installarlo e farlo funzionare alla perfezione.

guida-jailbreak-ios-8-4-informatblog

Gli utenti iOS 8.3 che hanno appena effettuato il jailbreak dei loro dispositivi pensavano che avrebbero dovuto scegliere se aggiornare a iOS 8.4 e ottenere l’accesso ad Apple Music o restare con iOS 8.3 fino a quando non sarebbe stato rilasciato uno strumento di jailbreak. Quella attesa è stata estremamente breve, perché poco dopo che Apple ha rilasciato iOS 8.4 al pubblico, TaiG ha annunciato di voler rilasciare un aggiornamento per TaiG V2.2.0 che permetterebbe agli utenti da iOS 8.1.3 a 8.4 di fare il jailbreak dei loro iPhone, iPad o iPod touch.

TaiG V2.2.0 è attualmente disponibile solo per gli utenti Windows. Ecco un breve riassunto su come si può effettuare il jailbreak del vostro dispositivo iOS 8.4 che sia iPhone, iPad o iPod touch:

Passo 1

Andate sul sito di TaiG e scaricate TaiG Jailbreak Tool V2.2.0.

Passo 2

Collegate il dispositivo iOS al computer e aprite Taig V2.2.0.

Passo 3

Deselezionate la casella di controllo 3K assistant e selezionate la casella di controllo Cydia 1.1.16, e quindi fate clic su “Start” per iniziare il processo di jailbreak.

Passo 4

Siate pazienti mentre il software TaiG fa le sue cose; sarete in grado di tenere sotto controllo i suoi progressi.

Passo 5

Una volta che il processo è terminato, il vostro iPhone, iPad o iPod si riavvierà, e TaiG visualizzerà un messaggio che afferma che il jailbreak è andato a buon fine.

Passo 6

Dovreste ora vedere Cydia sulla schermata iniziale e quasi tutti i vostri tweak e funzionalità preferite dovrebbero funzionare bene anche su iOS 8.4.

Come sempre, assicuratevi di fare un backup del vostro dispositivo iOS in caso di problemi con il tool di jailbreak. (Fonte)

One comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti