Smartwatch

Hackerato l’Apple Watch: ora ha un browser

Senza sorpresa per nessuno, anche la comunità jailbreak ha appreso che l’Apple Watch è stato sistemato sui polsi degli utenti senza un browser a bordo. E in qualche modo il celebre Comex – lo sviluppatore di JailbreakMe, e un ex stagista Apple – ci ha pensato per primo, pubblicando un video su Twitter durante il fine settimana che mostra un Apple Watch con una pagina web di Google aperta tramite un browser web.

video-jailbreak-informatblog

Il video di Comex è un buono spunto per capire perchè Apple non ha (ancora) inserito una versione del suo browser Safari su Watch OS, illustrando la necessità di scorrere su e giù per il vasto schermo – relativamente parlando, ovviamente – solo per arrivare a un punto in cui può entrare su Google, nella più elementare delle pagine web.

apple-watch-browser-informatblog

Con hacking, però, spesso non è tanto l’avere quanto il fare, e nel far sì che l’Apple Watch si comporti in un modo non voluto dal suo creatore, Comex ha dimostrato che il dispositivo può essere impostato per eseguire codice di dubbia natura. Tutto ciò, naturalmente, potrebbe significare l’annuncio di un movimento jailbreak per Apple Watch in linea con quello del suo fratello maggiore iPhone.

Una rivelazione chiave della svolta di Comex è la conferma che Watch OS 1.0 è in realtà una versione di iOS 8.2 che esegue su un livello di front-end messo in atto specificamente allo scopo di visualizzare Carousel, l’interfaccia utente di Apple Watch, sul dispositivo più nuovo di Apple. Per dimostrare questo, Comex ha caricato una fotografia su Twitter che mostra l’Apple Watch mentre visualizza la vista di dizionario iOS, super-condensato.

dizionario-comex-informatblog

Comex riassume il pensiero per il suo sforzo, semplicemente dicendo: “Ho sempre voluto un browser web sul mio polso”. E lui sembra deciso a tenerlo per sé, visto che per ora non sta facendo alcun annuncio sul rilascio dei dettagli del suo hack di Apple Watch. E sembra abbastanza improbabile che una massiccia protesta pubblica sarà in grado di forzargli la mano. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti