Altri accessoriRecensioni

HP Envy 23 Beats Edition: la nostra recensione

Qualche giorno fa ci è arrivato in redazione un’unità di HP Envy 23 Beats Edition, un dispositivo all-in-one completamente rivolto all’intrattenimento multimediale. Abbiamo lavorato con questo dispositivo per diversi giorni ed ora, finalmente, siamo in grado di effettuare una recensione e dirvi il nostro parere. Premettiamo che esistono molte varianti hardware di questo AIO, ma quella arrivata in redazione è la versione con processore Intel Core i3 4190T e 4 GB di memoria RAM.

HP Envy 23 Beats Edition

Cominciando dall’unboxing, HP ha reso molto ricca la confezione di vendita, dato che al suo interno troviamo tanti accessori davvero molto utili. Infatti sono presenti, oltre ovviamente all’HP Envy 23 Beats Edition, anche un mouse e una tastiera wireless di media fattura, l’alimentatore da 150 W (un pò ingombrante), un estensore USB 2.0, un sintonizzatore TV USB AverMedia, un telecomando per poter comandare la nostra riproduzione multimediale e la classica manualistica cartacea.

[divider]

Design

Una delle cose che colpisce subito all’occhio di questo HP Envy 23 Beats Edition, ed è la cosa che lo caratterizza rispetto a tutti gli altri prodotti del suo genere, è sicuramente il meccanismo che permette di abbassare, alzare, piegare a aggiustare a nostro piacimento in qualunque posizione il computer. Grazie a questa cerniera, saremo in grado di ruotare l’intero corpo del computer fino ad un massimo di 145°, arrivando a posizionarlo come un tablet. In questa posizione, sarà sicuramente un ottimo prodotto per il divertimento dei più piccoli, che potranno interagire in maniera migliore con il dispositivo di imput più in voga al momento, ovvero il dito.

HP Envy 23 Beats Edition

La versione che abbiamo avuto in prova noi è la Beats Edition. Per questo motivo, molti dettagli dell’intera scocca sono contraddistinti dal colore rosso. Inoltre, l’intera base è rivestita di un colore rosso molto brillante.

HP Envy 23 Beats Edition

[divider]

Caratteristiche tecniche di HP Envy 23 Beats Edition

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, ricordiamo che ne esistono molteplici versioni di HP Envy 23 Beats Edition però, la versione su cui abbiamo lavorato e su cui stiamo effettuando questa recensione è dotata di:

  • Dimensioni di 559,2 x 454 x 265,2 mm
  • Peso 14,9 Kg
  • Display IPS da 23 pollici, con risoluzione Full HD di 1920×1080 pixel e supporto al touchscreen fino a 10 punti di tocco
  • Processore Intel Core i3 4190T con frequenza di clock massima di 2,90 Ghz e TDP massimo di 35 W
  • Scheda video Nvidia GeForce GT 730A con 2 GB di memoria dedicata
  • 4 GB di memoria RAM in configurazione single channel
  • 1 TB di hard disk interno a 5400 rpm
  • 2 porte USB 3.0 (sul display)
  • 2 porte USB 2.0 (sulla base)
  • Uno slot per SD Card
  • Connettore HDMI in
  • jack audio da 3,5 mm
  • Gigabit Ethernet 10/100/1000
  • Modulo WiFi IEEE 802.11 ac
  • Bluetooth 4.0
  • 4 speaker Beats Audio
  • Web Cam frontale 720p
  • Meccanismo di inclinazione di 145°
  • Sistema operativo Windows 8.1 64 bit

[divider]

Display

Questa versione, come abbiamo visto precedentemente, è dotata di un pannello dalla diagonale di ben 23 pollici, realizzata con tecnologia IPS che garantisce un ottimo angolo di visione e dotato di risoluzione Full HD di 1920×1080 pixel. Per quando riguarda la qualità, non possiamo che fare i complimenti ad HP in quanto, a nostro avviso, in quasi tutte le situazioni si comporta in maniera ottimale. Dà il meglio di se durante la riproduzione di fotografie o di filmati, esaltando la saturazione dei colori ma mantenendolo sempre entro certi limiti. L’unico piccolo difetto, che si può riscontrare soprattutto durante la navigazione web, è la visione dei pixel. Infatti, essendo la risoluzione di HP Envy 23 Beats Edition spalmata su 23 pollici, la densità dei pixel risulta essere bassa. In contraddizione a quanto detto adesso, dobbiamo lodare la risoluzione per via della possibilità di inserire fino a tre applicazioni Modern UI nella stessa schermata.

Per quanto riguarda il touchscreen, è una gioia sfruttare questa tecnologia con il sistema operativo Windows 8.1. Infatti, grazie alle numerose gestures e ad un’interfaccia ottimizzata specificatamente per l’utilizzo touch, abbiamo la possibilità di godere appieno di un’esperienza d’uso molto avvincente. Purtroppo dobbiamo segnalare qualche piccola incertezza, soprattutto quando si entra nell’interfaccia desktop, del touchscreen. Molto probabilmente, questi piccoli problemi, sono dovuti all’estrema piccolezza delle icone di alcuni software che non sfruttano bene la risoluzione Full HD.

[divider]

Prestazioni CPU, GPU, RAM e HDD

Il processore a bordo di questo HP Envy 23 Beats Edition, appartenente alla quarta generazione di CPU Intel, garantisce un ottimo rapporto prestazioni consumi. Per la tipologia di utenza per cui è pensato questo dispositivo (esperienza multimediale), la scelta della versione con Intel Core i3 è altamente consigliata. Se vogliamo fare però qualcosa in più, ecco che l’intero sistema entra leggermente in crisi. Questo anche per via dell’ammontare di memoria RAM pari a 4 GB che,con l’apertura di diversi programmi abbastanza pesanti, comincia ad essere insufficiente, per cui l’intero sistema comincia ad avere qualche rallentamento.

Anche il settore grafico segue la stessa strada. Fin quando vengono eseguite “operazioni semplici” come possono essere la riproduzione di filmati in Full HD, la fruizione di contenuti video ludici non molto impegnativi (i giochi dello store di Windows 8.1) oppure un rudimentale editing video, la GPU installata va più che bene. Se invece cerchiamo di avere delle prestazioni ottimali con programmi molto pesanti come Photoshop, Pinnacle Studio oppure giochi moderni ideati per processori x86, si cominciano ad avere sofferenze dal punto di vista del rendering e del frame rate.

3DMark

Per quanto riguarda lo storage interno invece, è stata ottima la scelta di HP di inserire un così capiente hard disk capace di contenere tutta la nostra libreria musicale e tutto il nostro catalogo di film. La velocità di trasferimento dati di questo drive la possiamo definire discreta, considerando che è un disco che ruota a 5400 rpm. Qui di seguito vi mostriamo alcune prove che abbiamo effettuato per testare l’hard disk interno di HP Envy 23 Beats Edition.

[divider]

Rumorosità e sistema di raffreddamento

Essendo un dispositivo all-in-one, HP Envy 23 Beats Edition è stato pensato e ingegnerizzato per poter avere un sistema di raffreddamento discreto ma che non ingombri più di tanto e che non guasti l’estetica. La griglia per l’aerazione infatti è stata posta sul retro, così da non creare disturbo durante l’utilizzo del computer. Nonostante sia un sistema non molto potente, che non consuma molta energia la scocca, dopo qualche ora di utilizzo, comincia a riscaldarsi, soprattutto nelle parti laterali.

20140523_151405

Per quanto riguarda invece la rumorosità di codesto sistema, ci possiamo ritenere più che soddisfatti, in quanto le ventole installate all’interno fanno il loro lavoro senza emettere eccessiva rumorosità, neanche quando il carico di lavoro si fa più pesante e la temperatura interna comincia a salire.

[divider]

Esperienza sonora

HP Envy 23 Beats Edition

Dobbiamo dire che HP Envy 23 Beats Edition si merita in pieno questa denominazione. La prima volta che abbiamo provato ad ascoltare un brano, siamo rimasti piacevolmente sorpresi dalla qualità, dalla pulizia ma soprattutto dal volume che riescono a raggiungere i quattro speaker. Se dal punto di vista hardware gli speaker di HP Envy 23 Beats Edition passano egregiamente la prova, la stessa cosa i può dire della parte software. Insieme al software di Microsoft, Beats Electronics ha inserito il proprio software di equalizzazione con il quale si possono regolare a piacimento tutte le impostazioni relative al suono.

20140523_145526

[divider]

Software pre-installati da HP

20140523_152230

Insieme al sistema operativo Windows 8.1 64 bit, HP Envy 23 Beats Edition esce in accoppiato con alcuni software molto interessanti e divertenti. In primo luogo, troviamo tutta la suite di software realizzata da CyberLink composta da:

  • CyberLink Power Director: codesto software è un ottimo editor video se vogliamo fare dei progetti amatoriali di livello medio. Se cerchiamo di realizzare materiale di alta qualità, non fa assolutamente per voi. Inoltre neanche l’hardware di HP Envy 23 Beats Edition farebbe al caso vostro per operazioni del genere.

cyberlink powedirector

  • CyberLink Photo Director: stesso identico software di quello descritto prima, con la sola differenza che viene applicato all’elaborazione e all’editing fotografico. Anche qui valgono gli stessi pensieri di prima.

cyberlink photodirector

  • CyberLink YouCam: questo è forse il software più divertente dell’intera suite CyberLink. Attraverso l’utilizzo della web cam, sarà possibile scattare delle fotografie con l’aggiunta di piacevoli effetti visivi. Sicuramente adatto ai più piccoli che si divertiranno un mondo a fotografarsi negli scenari più disparati.

Gli altri software che HP pre-installa in questo dispositivo sono una guida a Windows 8, il supporto e l’assistenza, l’antivirus McAfee e il divertentissimo gioco Fingertapps Instrument, che consiste nello sfruttare il touchscreen del display al fine di suonare tutta una serie di strumenti al ritmo delle canzoni più famose al mondo.

20140523_173931

[divider]

Utilizzo monitor

Grazie al connettore HDMI (in), abbiamo la possibilità di utilizzare HP Envy 23 Beats Edition come un semplice monitor. In questa maniera, possiamo trasmettere sul display le immagini da qualunque fonte supporti questo standard, come per esempio un lettore DVD o un altro computer. Nel nostro caso, abbiamo utilizzato una PlayStation 4. Inoltre, il tasto del passaggio tra HDMI (in) e sistema operativo Windows 8.1 è posto sulla parte inferiore del dispositivo. Il passaggio tra le fonti è molto semplice e veloce.

20140524_102649

Accessori in confezione

Analizzando nel dettaglio gli accessori, scopriamo che sia la tastiera che il mouse dati in dotazione sono abbastanza buoni, anche se con qualche difetto. La tastiera, ad esempio, non ci è sembrata ottima per una lunga sessione di digitazione, dato che ha dei tasti che alle volte si “dimenticano” di scrivere qualche carattere. Dotata anche di tastierino numerico sulla parte destra, notiamo che la prima fila di tasti è adibita alle funzioni multimediali, oltre che alle scorciatoie per Windows 8.1. Anche il mouse poteva essere migliore dato che, per via della sua ergonomia, l’utilizzo prolungato potrebbe risultare molto stancante.

20140523_174610

Per quanto riguarda il sintonizzatore TV, è stata una piacevole scoperta, dato che di solito, in dispositivi del genere, non se ne trova traccia. Una volta che abbiamo collegata ad essa il cavo dell’antenna ed essa al computer, potremo usufruire di un software specifico in grado di gestire tutte le funzionalità di una normale TV, come la sintonizzazione dei canali, la registrazione dei programmi ecc. E’ chiaro che la qualità della ricezione sarà dovuta anche alla qualità della vostra antenna di casa, dato che il sintonizzatore è collegata ad essa.

[divider]

Per concludere, noi di Informatblog consigliamo questo dispositivo a tutti coloro vogliano avere un’esperienza multimediale coinvolgente, senza rinunciare però a qualche feature importante, come può essere la connettività USB 3.0 o la Gigabit Ethernet. Ricordiamo che esistono diverse versioni di HP Envy 23 Beats Edition con differenti prezzi però, se voleste acquistare il modello identico a quello appena recensito, lo potete fare [amazon B00IANXVUA lorenzos21 ][/amazon]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti