HardwareRecensioni

HP Spectre 13, la nostra recensione

HP Spectre 13

HP Spectre 13[dropcap]T[/dropcap]orniamo con una nuova recensione, oggi parliamo di HP Spectre 13 un Ultrabook di ultima generazione, perfetto per esempio ai businessman sempre in movimento grazie alle ottime prestazioni nella modifica di file, ma soprattutto nelle dimensioni molto contenute.

HP Spectre 13 è uno dei prodotti di punta tra gli Ultrabook di casa HP che con questo prodotto ha concentrato tutta l’attenzione nei l’aspetto fisico, infatti il design è  molto raffinato e soprattutto rifinito in tutti i minimi particolari.

Scheda tecnica

Modello: HP SPECTRE 13-3011el (ENERGY STAR)
Processore Intel® Core™ i7-4500U (1,8 GHz fino a 3GHz, 4 MB di cache, 2 core)
Display 13,3 pollici, risoluzione 2.560 x 1.440, Vivid HD retroilluminato a LED. Touch screen 10 tocchi
RAM 8 GB SDRAM DDR3L a 1600 MHz
ROM SSD M.2 da 256 GB
GPU Scheda grafica Intel HD 4400
Batteria Polimero agli ioni di litio a 4 celle (51 WHr)
Dimensioni 32,4 x 22 x 1,5 cm
Peso 1,48 kg
Altoparlanti Beats Audio con 2 altoparlanti
Connettività Intel 802.11ac (2×2) e Bluetooth® 4.0
Sistema Operativo Windows 8.1 64x

[divider]

Design, Materiali e Assemblaggio

HP Spectre 13

Il design come abbiamo detto è uno dei punti di forza di questo ultrabook. Il guscio è completamente in alluminio satinato (nel nostro caso Truffle Brown). Questa stessa rifinitura la troviamo in basso dove però il materiale è plastico, notifichiamo inoltre la presenza di 4 viti di tipo Torx che ci permetteranno di rimuovere questo pannello ma non sarà possibile accedere alla componentistica hardware. Presenti anche i due altoparlanti e dei piedini rotondi, ben fatti (da qui si nota la cura dei minimi dettagli) che alzano leggermente il portatile.

HP Spectre 13

La base della tastiera è in metallo anch’esso satinato e per questo motivo ricorda vagamente i Macbook Air visti anche  i bordi che vanno ad assottigliarsi all’estremità. In questo punto troviamo anche il grandissimo touchpad. Molto sottile anche il pannello del display in vetro lucido per via del touch screen.

Ai bordi di questo HP Spectre 13 troviamo tutti i tipi di connessioni “fisiche” a sinistra una delle due porte  USB 3.0, un unico foro per la cuffia/microfono e il lettore schede di memoria per le SD. A destra troviamo una porta  HDMI, una Mini DisplayPort, l’altra entrata USB 3.0 e il foro per l’alimentatore con un led che ci notifica lo stato della carica. Non è presente nessun lettore di DVD visto anche lo spessore molto ridotto (1,5 cm)

Oltre al design anche il sistema di dissipazione è ben riuscito, anche dopo diverse ore di lavoro anche abbastanza stressante come l’utilizzo di programmi che richiedono una certa potenza grafica non abbiamo riscontrato nessun surriscaldamento anomalo, i fori dedicati alla dissipazione dell’aria calda posti sotto il display lavorano veramente egregiamente.

Le cerniere anch’esse in metallo sono veramente ben fatte e ci permetteranno di aprire il laptop con una sola mano infatti il peso della base inferiore, essendo ben distribuito non permetterà a quest’ultimo di alzarsi durante questa operazione

La tastiera è uno dei punti forte di questo HP Spectre 13. I tasti ad isola sono ben distanziati tra loro e non vi capiterà mai di schiacciare un tasto per un altro. Non è presente alcuna flessione essendo poggiata sul resistente alluminio. Molto bella la retroilluminazione dei tasti che viene regolata grazie al sensore di luminosità posto sul display. La tastiera è anche leggermente incassata e quindi i tasti non “sbordano” sporcando come spesso succede il display.

HP Spectre 13

Il touchpad di HP Spectre 13 è forse il più grande mai visto, largo ben 14 cm di larghezza con due bande laterali che ci permetteranno di interagire con le “barre funzione” laterali di Windows 8.1 o anche per switchare da un app all’altra. Grazie a questo ottimo touchpad e tutte le gesture multitouch supportate vi scorderete di avere un display touch screen.

HP Spectre 13

Gli altoparlanti vantano il marchio BeatsAudio ,con equalizzatore annesso (in stile HTC), e sono veramente di buona fattura, audio corposo, pulito e nitido.Un’ottima scelta che da a questo ultrabook una caratteristica che i concorrenti non hanno. Essendo ovviamente stereo in accoppiata con il display offre all’utente finale un’esperienza multimediale completa. [divider]

Display

HP Spectre 13Il display di questo HP Spectre 13 è veramente superlativo, troviamo infatti un unità da 13,3 pollici con risoluzione 2.560 x 1.440 veramente molto bello e nitido, tranquillamente paragonabile ai display retina degli ultimi Mac. Sfrutta inoltre la tecnologia Vivid HD quindi i colori risulteranno molto vividi. Il pannello è anche retroilluminato a LED.

La luminosità è buona e aiuta molto anche il sensore di luminosità dedicato ma sotto la luce del sole i riflessi “prenderanno il sopravvento” rendendo difficile l’utilizzo, difficile ma non impossibile. L’angolo di visione è buono ma poteva essere migliore, infatti inclinando il dispositivo perderemo un po di luminosità ma tuttavia i colori non risulteranno falsati.

Le cornici sono molto ridotte e troviamo superiormente una Webcam Hp TrueVision, con doppio microfono stereo ai lati. [divider]

Test e Prestazioni

HP Spectre 13

Dentro all’ HP Spectre 13 batte un processore CULV Intel Core i7-4500U, appartenente alla famiglia Haswell. Il processore integra due core con tecnologia HT cloccati a 1.8 GHz ma capaci di arrivare, grazie al Turbo Boost (quando le temperature permettono) ad una frequenza di 3 GHz, e la GPU integrata Intel HD Graphics 4400. Essendo un processore rivolto agli Ultrabook (e quindi progettato per consumare e scaldare poco), non offre potenza illimitata, ma offre potenza più che sufficiente per svolgere qualsiasi attività quotidiana con scioltezza.

Il tutto è accompagnato da ben 8 GB di SDRAM DDR3L a 1600 MHz che non lasceranno spazio agli impuntamenti, Windows 8.1 grazie anche alle ottimizzazioni fatte da HP girerà su questa macchina liscio come l’olio.

Abbiamo effettuato vari benchmark con diversi software dedicati ecco i vari risultati:

PCMark 8: software che valuta la potenza del pc sotto vari aspetti generali come prestazioni multimediali, navigazione web, foto ritocco, casual gaming, video chat e prestazioni dell HDD. Ecco i risultati ottenuti:

  • HOME ACCELERATED 3.0, 2143 punti
  • HOME CONVENTIONAL 3.0, 2156 punti
  • CREATIVE ACCELERATED 3.0, 2360 punti
  • CREATIVE CONVENTIONAL 3.0, 2081 punti
  • WORK ACCELERATED 2.0, 3082 punti
  • WORK CONVENTIONAL 2.0, 2638 punti

3DMark 11: software che valuta la potenza della GPU quini emulando “giochi” con grafica anche abbastanza elevata, ecco i risultati ottenuti:

Cattura di schermata (45)

Cinebench R15: software che valuta la potenza sia della CPU che della GPU. Ecco i risultati ottenuti:

  • GPU, OpenGL 17.12 fps
  • CPU, 70 cb

Per quanto riguarda l’hard disk troviamo un SSD M.2 da 256 GB, abbiamo anche qui effettuato dei test con Atto Bench32, ecco i risultati ottenuti:

  • QUI i risultati [divider]

Autonomia

La batteria fornita da HP Spectre 13 in questo laptop è una 4 celle (51 WHr) agli ioni di litio. Dai nostri test abbiamo visto che in modalità “aereo” quindi senza Wi-fi attivato si riesce a coprire le 11-12 ore  mentre scende a 7-8 ore con Wi-fi acceso e navigando online. Rispetta quindi le 9 ore dichiarate da HP, contando anche che l’ultrabook deve gestire un display con una risoluzione da non sottovalutare.

L’alimentatore CA 45 W è l’unico accessorio che troviamo all’interno della confezione e in media riesce a caricare completamente il laptop in 2h e 30 minuti.

HP Spectre 13

[divider]

Conclusioni e Considerazioni

HP Spectre 13 può essere considerato uno dei migliori ultrabook in commercio in questo periodo, grazie al design, display e anche l’autonomia favorita dalla presenza di un processore di ultima generazione Intel Haswell i7.

I materiali sono molto pregiati, certo potevano essere un po più repellenti alle ditate ma non si ci può assolutamente lamentare. Per la videoscrittura siamo rimasti piacevolmente soddisfatti grazie alla tastiera, retroilluminata, e ben strutturata. Complice anche il grande touchpad multitouch.

La CPU poteva essere migliore, magari con 4 core, ma questi 2 core non sono affatto male e riescono perfettamente a reggere qualunque operazione “da ufficio“. La GPU integrata inoltre gestisce perfettamente anche i programmi da lavoro pesanti come può essere photoshop, illustrator o lightroom. Ovviamente se siete gamer tenetevi alla larga.

Il display non teme rivali, compresi i Macbook retina, con i suoi 2.560 x 1.440 ci offre una qualità d’immagine degna di nota, l’unica pecca è la presenza di alcuni programmi non ottimizzati (come Chrome!!) per questa risoluzione.

Il software preinstallato è ben fatto. Windows 8.1 non è stato inondato da programmi inutili (tranne l’invadente McAfee Internet Security) anzi troviamo già all’interno Adobe Photoshop Lightroom preinstallato e con licenza. In accoppiata ad HP Support Assistant che ci aiuterà nell’aggiornamento dei driver (qui potete scaricare i driver manulamente) come HP Control Zone prodotto con Synaptic che sfrutterà l’ottimo touchpad

Parlando del prezzo, vi diciamo solamente che la qualità si paga, HP non regala niente a nessuno. In questo dispositivo forse paghiamo più i materiali e il design che l’hardware stesso. Dimensioni che lo rendono perfetto come “compagno di viaggio”. Il prezzo è quindi adatto in rapporto alla qualità del prodotto offerto. Il prezzo consigliato per HP Spectre 13 è 1.399€ ma lo si può trovare anche ad un prezzo minore. [divider]

Galleria immagini HP Spectre 13

Ringraziamo HP per il sample fornitoci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti