Xbox One

I giochi Xbox One sono ora giocabili sui PC Windows 10

Chi possiede una Xbox One e un PC Windows 10 sarà in grado di trasmettere dati e giocare tra i due dispositivi a partire da adesso. L’annuncio è stato fatto da Microsoft, dando ai giocatori la notizia che la loro esperienza di gioco multi-piattaforma ha appena ricevuto un aggiornamento.

PC World ha spiegato come la connessione può essere effettuata tra le piattaforme, come Microsoft è riuscita a colmare il divario tra la piattaforma di gioco per PC con la piattaforma di console casalinga. Per coloro che possiedono una Xbox One tutto quello che c’è da fare è assicurarsi che la console stia eseguendo il sistema operativo versione 7.7.16004.00000 e che abbiano l’ultima build di Windows 10. Una volta installata l’app Xbox sarete in grado di sincronizzare entrambi i sistemi e giocare in streaming dalla libreria Xbox al PC con Windows 10.

xbox-one-windows-10-informatblog

Naturalmente, i giochi presenti nella libreria devono essere installati su Xbox One affinchè tutto funzioni. Avrete anche bisogno di attivare le preferenze di connessione su entrambi i sistemi. Per il PC è possibile utilizzare il menu a sinistra per scorrere il menu di connessione e inserire manualmente l’indirizzo IP della vostra Xbox One nella schermata di connessione. Troverete l’indirizzo IP di Xbox One nelle opzioni di rete all’interno del menu impostazioni.

Inoltre, per Xbox One è possibile attivare lo streaming dalle impostazioni, poi andando nelle preferenze e quindi abilitando l’opzione di streaming verso altri dispositivi. Adesso se andate nell’elenco dei dispositivi di rete su PC dovreste poter vedere la Xbox One. Fatto ciò sarete in grado di iniziare lo streaming dei giochi Xbox One sul PC. Basta avviare l’app Xbox sul computer Windows 10 e poi dirigersi verso la libreria e selezionare ‘Play’ sul gioco che si desidera giocare in streaming.

PC World osserva che Microsoft aggiungerà il supporto per i giochi precedenti su Windows 10 per l’utilizzo con l’app Xbox. Sappiamo anche che l’applicazione supporterà la capacità di Xbox One di giocare i giochi di Xbox 360.

Questo potrebbe sembrare molto allettante per alcuni giocatori PC che volevano provare giochi Xbox in esecuzione a più alta risoluzione e con frame-rate più veloci. La compatibilità non sarà nativa per gli utenti Xbox One fino a questo autunno, per ora i giocatori saranno in grado di giocare ad alcuni giochi Xbox 360 nella versione di anteprima del sistema operativo.

I giocatori più accaniti su PC non troveranno molto in questa caratteristica che li possa indurre a comprare una Xbox One, a meno che non ci sia una situazione in cui il televisore del salotto è occupato e si desidera veramente giocare ad alcune esclusive della console. Lo streaming tra PC e Xbox One sarà allettante per chi vuole giocare a giochi che avevano problemi a girare come Dead Rising 3 o Project CARS. Anche se nel caso di titoli multipiattaforma avrebbe probabilmente solo più senso comprare la versione PC.

In alternativa, si potranno giocare giochi Xbox One via Xbox Live con altri giocatori online. Purtroppo non è possibile utilizzare una tastiera e un mouse e si dovrà attaccare i controller Xbox 360 o Xbox One per lo streaming dei giochi. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti