Hardware

I prossimi Mac avranno una CPU ARM?

Nelle scorse ore, il sito francese MacBidouille ha fatto emergere un rumor sulla possibilità che Apple stia progettando una nuova generazione di dispositivi Mac dotati di CPU ARM. Secondo suddetta fonte, Apple avrebbe in mente di rinnovare tutto il comparto dei suoi dispositivi desktop, con alcuni modelli di MacBook Air, iMac e Mac Mini dotati tutti di CPU quad core/octa core ARM a 64 bit.

Ricordiamo che Apple è stata la prima azienda ad integrare un processore ARM a 64 bit all’interno di un dispositivo (iPhone 5s), per cui la possibilità di vedere una CPU A-series sui suoi prodotti desktop non è molto remota. Addirittura sembrerebbe che che Apple sia già in stato avanzato nella loro progettazione, con una produzione di massa che potrebbe incominciare a breve.

apple macbook-air-2013 mac

Quest’ultimo rumor ci sembra un pò azzardato però il fatto che Apple stia preparando questa nuova generazione di Mac è perfettamente plausibile. I primi sentori di un abbandono da parte di Apple ad Intel si sono avuti nel 2011 in quanto, a detta di Apple, Intel non realizzava delle CPU con un risparmio energetico ottimale. Poi però con l’introduzione della terza ma soprattutto della quarta generazione di processori Intel (Haswell), queste voci si erano dissolte.

Questa nuova generazione di Mac dovrebbe comprendere, almeno nei MacBook Air, un nuovo tipo di trackpad, con una superficie aumentata, una reattività migliorata e la completa assenza di tasti fisici. Per il momento ricordiamo che si tratta solo di un rumor, per cui vi invitiamo a prendere la notizia con le pinze. Sicuramente ne sapremo di più nelle prossime settimane, per cui vi invitiamo a rimanere connessi al blog per rimanere sempre aggiornati su questa vicenda.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti