Hardware

ICE XPC: il primo mini PC completo modulare

Quando sentiamo parlare di Mini PC, pensiamo subito a delle chiavette HDMI con sistema operativo Android che di collegano alla TV. In questo caso invece vi vogliamo parlare di ICE XPC, ovvero il primo mini PC modulare che integra al suo interno una CPU Intel Bay Trail.

ice_xpc_1

La particolarità sta nelle dimensioni di ICE XPC e nella sua dotazione hardware. Infatti abbiamo un dispositivo che misura poco di più di uno smartphone, sia per quanto riguarda la lunghezza sia per quanto riguarda lo spessore (123,8 x 58,6 x 8,8). Nonostante tali dimensioni, al suo interno integra tutto ciò che è possibile trovare in un normale PC, ovvero moduli RAM, SSD e fotocamera. Purtroppo questo progetto per il momento è solo un’idea in cerca di fondi su Indegogo.

ICE XPC: un hardware da computer nelle dimensioni di uno smartphone

Come detto prima, l’hardware all’interno di questo ICE XPC è del tutto paragonabile a quello di un PC. Nella configurazione base esso sarà dotato di CPU Intel Bay Trail con scheda grafica integrata INtel HD 4000, 4 GB di memoria RAM e 64 GB di SSD. Dal punto di vista della connettività, esso sarà dotato di un modulo WiFi 802.11 b/g/n e Bluetooth 4.0.

Dal punto di vista software esso sarà venduto “vergine”, ovvero sprovvisto di sistema operativo. Comunque noi potremo installare sia un OS Windows sia un OS Linux. Essendo esso un mini PC modulare, non potrà funzionare in maniera stand-alone ma occorrerà accoppiarlo ad uno dei numerosi accessori che potranno trasformarlo in un notebook, in un PC da casa o da ufficio, in un tablet ecc.

ice_xpc_2

Come potete vedere dall’immagine, è presente appunto xpad che trasforma ICE XPC in tablet, xTop in una mini work-station o xadapter in un mini PC per la casa.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti