Hardware

Il nuovo AIO di Fujitsu non ha bisogno di essere spento

Con tutti gli apparati elettronici che ci circondano, molto spesso dimentichiamo che ancora il PC occupa gran parte della nostra giornata. E per questo, è necessario che il consumo energetico dei PC sia il più basso possibile. Fujitsu, presso il CeBit 2014 di Hannover, ha presentato due nuovi AIO che hanno la caratteristica di entrare in una fase di ultra risparmio energetico quando non usati, permettendo così all’utente di non effettuare necessariamente lo spegnimento di tale macchina.

fujitsu-aio-lead

[divider]

Caratteristiche tecniche degli AIO Esprimo X923 e di Esprimo X923-T

I nuovi AIO di Fujitsu portano il nome di Esprimo X923 e di Esprimo X923-T, in cui la sola differenza, come si può vedere dal nome, è la presenza o meno del touchscreen. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, questi AIO sono dotati entrambi di un display da 23 pollici con risoluzione Full HD di 1920×1080 pixels, mentre potremo configurare il resto dell’hardware scegliendo fra un processore Core i3, i5 o i7 , fino a 16 GB di memoria RAMe tra Hard Disk classico oppure SSD.

Ma la feature davvero innovativa è appunto quella che l’AIO entra in una fase di ultra risparmio energetico in cui rimane connessa lo stesso alla nostra rete, però subisce una drastica riduzione dei consumi energetici. Entrambi gli AIO sono disponibili da oggi, ad un prezzo che al momento ci è sconosciuto.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti