Realtà virtuale

Il prezzo di Playstation VR sarà di 800 dollari… ma è un errore?

Con un tempismo piuttosto curioso, il giorno dopo che i preordini per Oculus Rift si sono resi disponibili, Amazon Canada si è lasciato scappare un listino prezzi per il dispositivo per la realtà virtuale di Sony, il PlayStation VR.

Come riportato da Forbes, il 7 gennaio, un giorno dopo che i pre-ordini per Oculus Rift sono partiti, una pagina del prodotto PlayStation VR è spuntata su Amazon Canada, con un prezzo di listino di 1,125.35 dollari canadesi, che si traduce a quasi 800 dollari (750 euro).

playstation-vr-prezzo-informatblog

In un commento seguente a Forbes, Sony ha detto che “Questo è stato un errore di Amazon”, e sostiene che “Non abbiamo ancora annunciato il prezzo per PlayStation VR”. La pagina del prodotto PlayStation VR su Amazon è rimasta, anche se il prezzo da allora è stato rimosso.

Se questo passo falso fosse accaduto in un altro momento, sarebbe potuto essere stato più facile bollare il prezzo come troppo alto e quindi improbabile che fosse stato qualcosa di più di un segnaposto. Ma dopo aver sentito il prezzo più alto del previsto per l’Oculus Rift (600 dollari), tuttavia, 800 dollari non sembra più un prezzo fuori dal normale, in particolare con Oculus che insiste sul fatto che il Rift è ‘fortemente sovvenzionata’.

Il momento della comunicazione del prezzo sembra stranamente una coincidenza, anche se sembra improbabile che Sony possa rischiare di confidare il prezzo a un rivenditore così presto quando l’azienda non ha intenzione di vendere il dispositivo almeno fino alla metà del 2016.

L’anno scorso Sony ha fatto capire che il loro PlayStation VR sarebbe stato messo in vendita ad un prezzo in linea con una nuova console, piuttosto che come un semplice add-on per la PlayStation 4. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti