InternetNews

Il primo ATM Bitcoin verrà utilizzato in Canada

Il prossimo giovedì segnerà una svolta per quanto riguarda il futuro della moneta virtuale. Infatti in Canada verrà installato il primo distributore ATM Bitcoin.

atm bitcoin

Per chi non lo sapesse, i Bitcoin sono una moneta virtuale creata nel 2009 che a differenza delle valute tradizionali, non fa uso di enti centrali. Essi infatti utilizzano un database distribuito tra i nodi della rete che permette la crittografia e quindi la sicurezza dei dati personali del legittimo proprietario dei Bitcoin.

bitcoin_logo_flat_coin_star_by_carbonism-d3h79mu1

Il distributore ATM Bitcoin sarà installato fuori una coffee house, nella periferia di Vancouver, dove tutti i proprietari di bitcoins potranno cambiarli con dollari canadesi o viceversa. Per rispettare le leggi canadesi, l’ATM Bitcoins verificherà l’identità di ogni utente usando uno scanner di impronte digitali, un riconoscimento facciale e il riconoscimento attraverso l’inserimento del proprio ID, e potrà cambiare/rilasciare fino ad un massimo di 3000 dollari canadesi per utente al giorno. Già una volta era stato installato un ATM Bitcoin, precisamente a San Diego, negli USA, all’interno di un hotel, ma l’esperimento durò solamente un giorno.

Ecco che un piccolo passo verso la moneta del futuro è stato fatto. Secondo voi un giorno abbandoneremo del tutto le monete e le banconote in favore di denaro virtuali come i Bitcoin?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti