Altri accessoriHardware

Il sensore di movimento Leap 3D anche sui principali prodotti Hp

hp

A breve, molti PC e notebook HP potranno sfruttare il sensore di movimento Leap 3D. La casa produttrice statunitense ha ottenuto un accordo con Leap Motion per aggiungere in alcuni suoi prodotti l’ormai temerario sistema che in grado di garantire sensori e telecamere unite al software prodotto da Leap Motion. Questo per poter monitorare più cose simultaneamente e di riconoscerle e gestirle. L’accessorio in questione è in commercio anche come prodotto a sé stante. Il valore di mercato è di circa 80 dollari.

Un sistema poliedrico in grado di toccare moltissime utilità

Il sistema consente anche selezioni consuete dei dispositivi touchscreen, come, tanto per intenderci, il pinch-to-zoom. Questo è in grado di percepire qualsiasi gesto delle dita con una sensibilità, finora, del tutto sconosciuta. Proprio per questo si presta per applicazioni indirizzate, magari, a chirurghi, architetti e ingegneri, per l’interazione e la modificazione articolata di informazioni 3D e per azioni ordinarie come la firma di documenti digitali .

Michael Zagorsek, vice presidente marketing di Leap Motion, ha rilasciato dichiarazioni di gioia

“Quando abbiamo annunciato il prodotto sapevamo che fosse grandioso” ha dichiarato Michael Zagorsek, vice presidente marketing di Leap Motion, in un’intervista con AllThingsD. “Sapevamo che il futuro del controllo del movimento stava iniziando, l’accordo con HP è un passo in questa direzione”.
Non ci rimane che dare un’opportunità ad Hp è capire, adesso, se questa proposta possa essere portata avanti fino in fondo. Le qualità e l’idea non mancano. Come risponderà l’esigente e complesso mercato della tecnologia avanzata?

One comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti