Software

iMovie, arriva l’aggiornamento alle vecchie schede grafiche

imovie

Anche i possessori di computer Mac ormai datati, potranno sfruttare l’applicazione iMovie per montare i loro video in modo semi-professionale.

imovie

Apple ha, infatti, rilasciato un nuovo aggiornamento che introduce nella lista delle schede grafiche compatibili, una serie di vecchi modelli (pur restando relativamente recenti) che potranno dunque sfruttare tutto il potenziale dell’applicazione, cosa che altrimenti non sarebbe potuta accadere.

La versione iMovie 10.0.1 arriva circa 2 mesi dopo la major release che ha permesso di aggiornare graficamente, e nelle prestazioni, questo strumento. L’arrivo di Mavericks OS ha permesso ad iMovie di giovare di ulteriori migliorie sotto molti punti di vista, parte dei quali sono da attribuire all’ottimizzazione dei computer Mac considerati ormai datati.

Tra i bug fix più importanti di questa versione, Apple ha annunciato che non ci saranno problemi quando si andranno a caricare dei progetti di iMovie, creati con le precedenti versioni del software, cosa che lascia parecchio indispettiti gli utenti vista la naturalezza con cui il programma dovrebbe riconoscere la propria estensione file, indipendentemente dalla versione installata sul Mac (problema ancora persistente).

iMovie 10.0.1 arriva per Mac computer in un pacchetto da 1.94GB, e può essere scaricato gratuitamente sul Mac App Store a questo indirizzo (se già acquistato in precedenza), in caso contrario dovrà essere affrontata la spesa di 14,99$ per iniziare a lavorare con questo software.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti