Software

Instashare, trasferire file tra Mac e iPhone con il Wi-Fi

InstashareNei recenti Mac con OS X Lion installato o versioni superiori, Apple ha introdotto la possibilità di scambiare file tra due Mac collegati alla stessa rete Wi-Fi. Questa tecnologia, che si chiama AirDrop, è molto semplice da usare, ed una volta avviata cerca tutti i Mac connessi alla stessa rete, consentendo di inviare qualsiasi tipo di file. Instashare, applicazione presente su AppStore, estende questa funzionalità anche ai dispositivi iOS, consentendo di scambiare file con il Mac tramite rete Wi-Fi.

Diventerà dunque più rapido e semplice trasferire una foto, un PDF o un documento dal Mac ai disopsitivi dotati di iOS, senza alcun bisogno di collegare questi ultimi al Mac con il cavo USB in dotazione, o senza la necessità di attivare iCloud, ad esempio, per sincronizzare le nostre foto con iPhoto. Sarà necessario installare gratuitamente Instashare sul Mac e su un dispositivo iOS (iPhone, iPad o iPod Touch) e non è necessario configurare nessuna impostazione, né tantomeno registrarsi ad alcun servizio. Su Mac è comunque possibile scegliere se avviare l’applicazione all’avvio del sistema, se mostrare l’icona nel dock e indicare la cartella nella quale salvare i documenti ricevuti (che di default è Download. Utilizzare Instashare è molto semplice:

Avviate l’applicazione sia su Mac (comparirà un’icona nella menù bar) che sul dispositivo iOS. Ricordate che entrambi i dispositivi devono essere collegati alla stessa rete Wi-Fi.

Dal dispositivo iOS potrete inviare solo le foto, mentre da Mac qualunque file voi vogliate, e una volta ricevuti sull’iDevice, essi potranno essere aperti con le applicazioni installate, oppure condivisi su Twitter, Facebook o stampati tramite AirPrint.

Inviare foto da iOS a Mac

  • Da Instashare per iOS spostatevi nella tab delle foto
  • Selezionate quella che volete trasferire e tenetela premuta fino a quando non comparirà la lista dei dispositivi collegati alla stessa rete Wi-Fi
  • Per iniziare il trasferimento rilasciare la foto sul dispositivo desiderato

  • Sul Mac vi verrà chiesto se accettare la richiesta di trasferimento, e dopo aver dato l’ok, la foto verrà trasferita e salvata nella cartella Download

Inviare file da Mac a iOS

Come detto precedentemente, da Mac a iOS è possibile inviare qualsiasi tipologia di file. Per inviare un file è molto semplice:

  • Selezionate l’icona nel menù bar, premete sul + posto in alto a sinistra e scegliete il file che volete inviare
  • Verrà avviata una scansione dei dispositivi nei paraggi, e dopo che è stato individuato il dispositivo interessato, selezionatelo

  • Accettate la richiesta di invio sul dispositivo ed attendete il termine del trasferimento
  • Terminato il trasferimento, nella lista dei file ricevuti potrete selezionare la freccetta posta sulla destra di ogni file e scegliere con quale applicazione preferite gestire il file ricevuto

Il trasferimento è molto veloce, e non c’è bisogno di nessuna configurazione per iniziare ad usare Instashare. Applicazione da promuovere a pieni voti, che ci permetterà di velocizzare i trasferimenti dei file con i nostri dispositivi. Ovviamente è possibile anche la trasmissione di file tra due dispositivi iOS o tra due Mac. Instashare è scaricabarile gratuitamente sia per Mac (attualmente in versione beta) che per iOS ed è compatibile con iOS 5.1 e versioni successive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti