Altri accessoriNews

Intel Edison: nuovi chip per i dispositivi indossabili

Durante questi primi giorni di CES, abbiamo visto presentato il primo dispositivo indossabile prodotto da Intel. Ma come ben sappiamo, l’azienda si Santa Clara ha nel suo DNA la produzione di processori per tutti gli ambiti (desktop, notebook, mobile). Nelle ultime ore ha anche presentato un prototipo di chip, chiamato Intel Edison, grande quanto una scheda SD che equipaggerà i futuri dispositivi indossabili.

Intel_Edison_2

Per essere precisi, Intel Edison non è solamente un micro-processore, ma un vero e proprio computer nelle dimensioni di una scheda SD: infatti all’interno troviamo un modulo WiFi, un modulo Bluetooth LE (Low-energy), un processore dual core x86 e un micro-controller in grado di gestire dispositivi di imput/output in tempo reale. Inoltre Intel Edison sarà capace di connettersi ad un market speciale progettato da Intel dove saranno presenti numerose applicazioni dedicate ad esso.

Questo chip è basato sui micro-processori Quark, già annunciati lo scorso Settembre e che hanno una dimensione di 1/5 rispetto agli attuali Intel Atom utilizzando 1/10 di energia. Dunque Intel lancia ancora una volta il guanto di sfida a tutti i produttori di processori ARM (Nvidia, Mediatek, Qualcomm, Samsung), impegnati anche loro nella dura sfida della progettazione di chip per dispositivi indossabili.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti