Altri accessori

Intel ritira i chip Bay Trail di prima generazione

Cherry-Trail-T

Nel prossimo futuro, Intel terminerà la produzione dei chip Bay Trail di prima generazione, in modo tale da incrementare la propria produzione di chip più moderni e performanti. Nello specifico, i processori tagliati saranno quelli appartenenti alla famiglia Celeron e Pentium (Bay Trail).

bay-trail-eol

L’introduzione in quest’ultimo periodo dei processori Intel Atom Bay Trail ha portato un significativo aumento sia dal punto di vista prestazionale che dal punto di vista energetico. Inoltre non è aumentata solamente la potenza computazionale ma anche quella grafica, facendo sì che potessero essere adatte a dispositivi mobile come tablet e notebook. I processori della classe Celeron e Pentium (sempre Bay Trail) invece, sono inferiori da tutti questi punti di vista, ed è un bene che Intel abbia deciso di tagliarne la produzione in quanto in questa maniera la produzione dei chip più performanti sarà aumentata.

Nello specifico, le CPU tagliate sono: i Celeron N2806, N2810, N2815, N2820 e N2920, i Pentium N2805, N2910, N3510 e N3520 e i Pentium J1750, J1850 e J2850. Le CPU che hanno la lettera N sono destinati al mondo mobile mentre quelli che hanno la lettera J sono destinati ai dispositivi desktop.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti